La basilica di Sant’Andrea
anche in forma digitale VIDEO 

La facciata del capolavoro di Leon Battista Alberti è pronta anche nella versione digitale. Il lavoro è stato presentato dal professor Luigi Fregonese in occasione delle Giornate europee del patrimonio 2011

    MANTOVA. La facciata monumentale della basilica di sant'Andrea, il capolavoro di Leon Battista Alberti, mille volte dipinta, fotografata, filmata, è ora pronta anche in forma digitale: il lavoro è stato presentato oggi al Museo Diocesano, in occasione delle Giornate Europee del patrimonio 2011 in un incontro organizzato dal Polo territoriale di Mantova del Politecnico - laboratorio di Rilievo e Fotogrammetria - insieme alla direzione regionale per i Beni culturali e la Sovrintendenza.

    Il prof. Luigi Fregonese, direttore dela laboratorio - ha mostrato, tra l'altro, questo video realizzato proprio con i rilievi digitali acquisiti. Dopo i saluti di monsignor Roberto Brunelli, direttore del Museo Diocesano, del sindaco Nicola Sodano, del sovrintendente per i beni architettonici Alberti, Fregonese - che si occupa anche della conservazione del Duomo di Milano, della Torre di Pisa e di San Marco a Venezia - ha spiegato le nuove tecniche, mentre la funzionaria della direzione regionale Daniela Lattanzi ha illustrato i vari stadi dei restauri e i finanziamenti relativi, e l'arch. Elena Romoli, che guida il cantiere, ha descritto i lavori conclusi e l'importanza dei rilievi digitali di nuova generazione per un restauro che possa partire da una serie di informazioni relative a fessurazioni, degrado dei materiali, sovrapposizioni. Erano presenti anche gli studenti e i laureati che hanno lavorato a questo studio e la restauratrice Laura Sala.

    22 settembre 2011

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ