Quotidiani locali

Tatuaggi: mezz'ora per farli, un mese (e il costo di uno smartphone) per toglierli

Una volta simbolo di appartenenza, ora i tatuaggi si fanno per lo più per una scelta estetica e i disegni, racconta la tatuatrice, si scelgono guardando i social. Ma, spiega la psichiatra, spesso c'è un significato tenuto segreto e anche l'area del corpo dove decidiamo di farlo racconta tanto di noi. Dalle nonne che si fanno imprimere i nomi dei nipotini ai minorenni che chiedono teschi sul collo, la platea di chi è affascinato da questa arte antica si è fatta molto ampia. Con una differenza rispetto al passato non da poco: i tatuaggi non sono più indelebili, parola di chirurgo plastico. Bianco escluso e a costi elevati di Cinzia Lucchelli

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista