Quotidiani locali

Cronaca italiana, le storie del 28 ottobre 2017

Le principali notizie di oggi dai quotidiani locali Finegil

Insulti antisemiti: hockey Forte Marmi rinuncia a sponsor
Viareggio. «Al prossimo derby Anna Frank con la maglia del Centro». Recita così un post sulla bacheca Facebook di un simpatizzante dell’Hockey Forte dei Marmi, e in Versilia – dove è ancora fresca la vicenda dello striscione filonazista esposto al PalaBarsacchi di Viareggio da un gruppo di tifosi fortemarmini – scoppia la polemica.

Un resort di lusso nell’ex tonnara
Mantova. Una cordata mantovana pronta ad acquistare un intero isolotto nel sud della Sicilia, l’isola di Capo Passero, per costruire un resort di lusso in uno dei luoghi più incantevoli dell’intera Trinacria dove Mediterraneo e Ionio si incontrano. Un paradiso che lo scrittore Mario Soldati aveva annoverato fra «i luoghi più belli del mondo».

Ragazza picchiata, il medico che l'ha salvata: «L’ho vista nascere, ma non l’ho riconosciuta dal troppo sangue»
Empoli.  «Era una maschera di foglie e sangue. Guardava nel vuoto, non rispondeva. È stata una scena raccapricciante». Quell’immagine è stampata in maniera indelebile nella mente di Sara Micheli, 37 anni, fucecchiese, il medico del 118 che all’alba di sabato 14 ottobre ha soccorso per prima la diciassettenne aggredita nel parco dell’Ambrogiana a Montelupo.

Michele, da fabbro a film-maker
Livorno. Dalla bottega di fabbro del padre a film-maker per la regina dei documentari, Licia Colò. Michele Fabbrini, livornese, classe 1968, alla soglia dei cinquant'anni ha realizzato il sogno di una vita, con determinazione e caparbietà.Figlio di un artigiano specializzato in serrature, cinque anni fa, ha deciso che doveva appendere martelli e chiodi al muro per inseguire la sua passione: realizzare reportage di viaggio a carattere antropologico. Un'ossessione che lo ha perseguitato fin da bambino, quando ereditò dal nonno Guido un'attrezzatura per girare in Super8.

L'uomo che dà nuova vita agli antichi gioielli a 2 ruote
Treviso. C'è chi usa la bicicletta e basta. Poi la cambia. Chi cerca la bicicletta "vecchia", senza tanto romanticismo, perchè costa meno e forse non gliela rubano. E ora c'è chi la bicicletta usata se la mette in casa, come un soprammobile, come un quadro, come un pezzo unico perché su quel sellino correva il nonno, la mamma, un amico, o semplicemente ci pedalava qualcuno che nessuno sa chi sia ma ha spinto quelle due ruote in anni in cui le macchine erano ancora un azzardo della modernità. Pierluigi lavora per queste ultime persone, e lavora tanto.

In Friuli studenti liberi di tornare a casa soli
Udine. In Friuli gli studenti delle scuole medie continueranno a essere liberi di ritornare a casa soli al termine delle lezioni. Dopo le parole del ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli, i dirigenti scolastici della provincia di Udine sono tutti d'accordo: «Con l'appoggio delle famiglie continuiamo a favorire l'autonomia dei ragazzi».Ma la materia è complicata e, in mancanza di una circolare ministeriale, i "presidi ribelli" hanno deciso di interfacciarsi direttamente con mamme e papà, istituzioni e l'avvocatura dello Stato.

Scuole medie: a Modena dal 2018 a casa il sabato
Modena. Sarà una rivoluzione per il sistema dell’istruzione modenese: dal prossimo anno scolastico, che partirà da settembre 2018, basta lezioni al sabato alle scuole medie. Il processo per arrivare all’approvazione di questo percorso, sul quale il Comune sta insistendo, è appena iniziato.

Giù dalla parete di ghiaccio nella terra degli Hobbit
Udine. Una nuova grande impresa alpinistica con gli sci, di rilievo mondiale, è stata compiuta poche ore fa da un nostro corregionale. La notizia è arrivata questa mattina alle cinque e mezza a Tarvisio, dalla Nuova Zelanda. Più precisamente dalla South Island (Isola del Sud), la più grande delle isole che compongono il complesso della nazione oceanica terra degli Hobbit. È lì che Enrico Mosetti, il talentuoso sciatore goriziano già protagonista di straordinarie linee di discesa su montagne nostrane e d'oltreoceano

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista