Quotidiani locali

Terrorismo a New York: strage sulla ciclabile. L'attacco I VIDEO

Alle 15,05 di martedì 31 ottobre (le 21,05 in italia) uomo uzbeko di 29 anni, alla guida di un furgone si scaglia su una pista ciclabile vicino al World Trade Center, investendo ciclisti e passanti: a terra restano 8 persone senza vita e 15 feriti, tra cui due bambine. L'uomo - Sayfullo Habibullaevic Saip, negli Usa dal 2010 e residente a Tampa in Florida - è sceso dal furgoncino brandendo due finte pistole al grido di "Allahu Akbar" (stando al racconto di testimoni). E' stato neutralizzato dalla polizia, che gli ha sparato ferendolo all'addome, e ricoverato in ospedale

LEGGI: Terrorismo. New York, sparatoria su pista ciclabile: otto morti

Attentato a New York, le biciclette dei ciclisti travolti dall'attentatore Sono rimaste a terra a testimonianza della violenza con la quale l'attentatore si è lanciato con un furgoncino su una pista ciclabile a Lower Manhattan investendo ciclisti e passanti. Almeno 8 i morti più di 12 i feriti

New York, il video dello studente che riprende il presunto attentatore Uno studente avrebbe filmato il presunto attentatore. In questo video si vede un uomo che corre in mezzo alla strada: in mano quella che sembra un'arma. Stando alle fonti l'uomo dopo essersi lanciato con un furgoncino su una pista ciclabile, si è schiantato contro uno scuolabus e poi sarebbe sceso impugnando una pistola giocattolo Video NBC

New York, ambulanze e polizia a Manhattan dopo gli spari: il video di un passante a Tribeca Ambulanze e polizia arrivano a Lower Manahattan vicino al quartiere di Tribeca.Video da Twitter @dlberes

Attacco a New York, polizia arresta presunto attentatore: il video di alcuni testimoni La polizia di Manhattan arresta il presunto attentatore che, a bordo di un forgoncino bianco, ha investito alcune persone su una pista ciclabile a New York

Attacco a New York, il testimone in costume da Halloween: "Ho visto il vero panico" "Io sono arrivato 45 minuti dopo l'attentato. E tante persone erano nel panico, tante gridavano, altre non avevano emozioni, non sapevano cosa fare. Alcuni gridavano chiedendo cosa era successo. Tanti si mettevano accanto alla polizia per capire cosa era successo". E' il racconto di un ragazzo newyorkese arricato nell'aerea dell'attacco nella sua notte di Halloween. "In una sera come questa vuoi solo uscire, stare con gli amici. Invece non mi sento sicuro, sento che devi stare attento a chi hai vicino. E' strano che sia successo a New York, l'11 settembre è stata un'altra cosa, la città sta peggiorando ogni minuto"intervista di Luca Marfé

Attacco New York, le testimonianze: "Abbiamo visto il ragazzo, aveva due pistole. Abbiamo iniziato a correre" La testimonianza di chi ha assistito all'attacco dell'attentatore che con il suo furgone ha investito alcune persone su una ciclabile di Manhattan, a New York

Attacco New York, i soccorsi arrivano allo scuolabus: "Ci sono ancora bambini dentro" Dopo aver investito ciclisti e pedoni sulla pista ciclabile tra Chambers e West street, l'attentatore si è poi andato a schiantare contro uno scuolabus. Nelle immagini l'arrivo di alcuni soccorritori che individuano dentro al mezzo alcuni bambini

Attacco a New Tork: FbLive da Tribeca, tra cittadini atterriti, Fbi e polizia con armi pesanti A Chamber Street, a Tribeca, a un'ora dall'attentato che ha scioccato New York. La polizia blocca tutta l'area West della città, vanno e vengono agenti, schierati anche con armi pesanti. Si temono altri attacchi. Tantissimi i bambini in maschera nelle strade. I genitori corrono a prenderli a scuola.di Luca Marfè

Attacco New York, Cuomo e de Blasio alla parata di Halloween dopo l'attentato A poche ore di distanza dall'attacco a Manhattan il sindaco di New York Bill de Blasio e il governatore Andrew Cuomo sono stati visti sfilare all'annuale parata di Halloween tra centinaia di cittadini in mascheravideo Twitter/@brianstelter

Sayfullo Habibullaevic Saip
Sayfullo Habibullaevic Saip

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista