Quotidiani locali

Cronaca italiana, le storie del 10 febbraio 2018

La sparatoria di Pisa finita con l'arresto di un ventunenne. L'ex allenatore reggiano dato per morto mentre sta giocando a carte. La scelta di Cristian e Romina, 20 e 16 anni: portare avanti la fattoria dei genitori nella provincia di Belluno. Cronaca dai quotidiani locali del Gruppo Gedi

Noi, mandati morali... della difesa del Tricolore italiano
La Gazzetta di Reggio pubblicha alcune lettere che sono arrivate in redazione e al direttore a seguito del messaggio ricevuto dalla Gazzetta da Blocco Identitario via twitter in cui viene accusata di essere la mandante morale dei reati commessi dai cittadini stranieri. All'origine di tale commento l'appello del quotidiano per la difesa e la promozione del Tricolore, nato a Reggio Emilia, simbolo di Reggio Emilia. Qui la lettera scritta il 9 febbraio dal direttore Scansani.

Partorisce in casa: la bimba è morta
Mantova. L’ambulanza della Croce Verde accorre, arriva nell’abitazione e si occupa di soccorrere la madre, una diciassettenne. C’è anche l’auto medica arrivata dall’ospedale Carlo Poma con un medico rianimatore. Medico e soccorritori capiscono in fretta la situazione: la ragazzina ha partorito da poche ore.  Ancora da chiarire i fatti: in corso le indagini dei carabinieri. (Gazzetta di Mantova)

Sparatoria a Pisa in un bar, catturato il fuggitivo
Pisa. Catturato vicino casa sua il giovane di 21 anni residente Patrizio Giovanni Iacono, in fuga dopo avere sparato a quattro clienti di un bar nel quartiere Cep, venerdì 9 febbraio. Ha sparato dopo un litigio per le impennate con la moto. Uno dei feriti salvato dal bottone del jeans. (Tirreno)

Esce dal coma a 57 anni, i colleghi lo festeggiano
Grosseto. Dopo l’incidente è uscito dal coma e la prima cosa che ha fatto è stata andare al comando e brindare con i colleghi-agenti della Municipale: gli stessi che quel giorno lo soccorsero e fecero i rilievi. Spumante e festeggiamenti. (Tirreno)

Ruba la tartaruga spiaggiata
San Vincenzo. Un uomo con sacco nero si dirige a passo veloce sulla battigia. Arraffa la tartaruga spiaggiata, la mette nel sacco e sparisce. Il furto ripreso dalle telecamere, indaga la Guardia costiera. (Tirreno)

Kentridge firma le etichette di Ornellaia
Bolgheri. L'artista sudafricano di fama internazionale William Kentridge firma l'etichetta che veste la Vendemmia d'artista 2015 di Ornellaia, rinominata "Il Carisma". Un'edizione significativa perché segna il decennale dell'iniziativa promossa dalla casa vitivinicola bolgherese. (Tirreno)

«Il Mecco è morto». Ma lui sta giocando a ramino
Reggio. La notizia è arrivata ieri mattina, attraverso una nota di cordoglio della Reggiana: «Domenico Mussini, da tutti noto come il Mecco, è morto». Il popolarissimo allenatore di calcio, scopritore di talenti e guru del pallone alla Rosta, invece è vivo e mentre in tanti lo piangevano lui giocava a ramino. Domani compirà 80 anni. (Gazzetta di Reggio)

Influenza, secondo decesso nel Padovano
Padova. Sette le vittime in tutto il Veneto. L’incidenza del virus nell’ultima settimana è risultata in calo. Secondo il Rapporto epidemiologico regionale i più colpiti sono sempre i bimbi da 0 a 4 anni. (Mattino di Padova)

Meglio la stalla dei social network: Cristan e Romina, i fratelli che hanno scelto l'agricoltura
Belluno. La famiglia Centeleghe manda avanti l’azienda agricola a Roncoi di San Gregorio nelle Alpi da cinque generazioni. Cristian e la sorella Romina, rispettivamente 20 e 16 anni sono la garanzia per il futuro dell’attività. Amano l’agricoltura e ai social network e ai videogiochi preferiscono gli animali della stalla. (Corriere delle Alpi)

I nove supereroi di quartiere
Voghera. Si chiamano i “supereroi di quartiere”. Sono i nove ragazzi che frequentano il Servizio formazione autonomia disabili (Sfad) del Comune, in campo per aiutare i più deboli nelle incombenze quotidiane. Il progetto è di offrire servizi come fare la spesa, fare la coda in posta, pagamento delle bollette. (Provincia Pavese)

Ferrari riacquisterà 100 milioni di azioni
Modena. La società Ferrari ha annunciato un’operazione di riacquisto di proprie azioni per un valore massimo di 100 milioni di euro con l’obiettivo di migliorare la propria situazione patrimoniale. Un’operazione che di fatto toglie dal mercato un notevole numero di azioni e che porta di solito a un incremento del valore di ciascun titolo azionario sul mercato stesso. (Gazzetta di Modena)

Hanno un infarto insieme. Salvati marito e moglie
Mantova. Ha un attacco cardiaco, subito operato. Lei colta da crepacuore in sala d’attesa. Coppia di pensionati ricoverata al Poma: il malore a distanza di pochi minuti. (Gazzetta di Mantova)

Lignano, passeggia in spiaggia e trova la carcassa di un grosso rettile
Lignano. Sava passeggiando in spiaggia quando si è imbattuto nella carcassa di un varano morto, un grosso rettile simile nell'aspetto a una lucertola molto diffuso in Africa, Asia e Australia, lungo 50 centimetri e privo della testa. Si ipotizza che un privato se ne sia disfatto. (Messaggero Veneto)

Bimba chiusa nell’auto, salvata dai pompieri
Padova. Parcheggia l'auto per entrare nel supermercato, scende ma dimentica le chiavi all'interno dell'abitacolo dove - nell'ovetto ancorato al sedile anteriore - è adagiata la sua bimba di un anno. La piccola liberata dai pompieri dopo tre quarti d'ora. (Mattino di Padova)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro