Quotidiani locali

Cronaca italiana, le storie del 25 maggio 2018

Il meglio dai quotidiani locali del gruppo Gedi

Reggio Emilia: la sclerosi multipla non ha fermato Elisa, campionessa di rally
REGGIO EMILIA.
La donna, 30 anni, ha scoperto nel 2015 la sua malattia: «Ho deciso di farmi guidare dal mio istinto verso la vita» (Gazzetta di Reggio)

La stupra e poi la marchia: «Ora sei mia, tutti lo sanno»
PISA.
A processo per violenza sessuale sulla ex che sfregia con un taglierino. Poi posta su Facebook il segno di proprietà: «Punzonata come il bestiame» (Il Tirreno)

A Livorno la nave dei sogni
LIVORNO.
«Prendendo una piccola nave da crociera si naviga in una direzione diversa». È una specie di motto quello che invita all'imbarco sulla flotta della Windstar. Specie se stiamo parlando della "Wind Surf", l'elegantissimo super yacht di 182 metri per crociere di lusso che ieri ha attraccato al molo 75 del porto proveniente da Portofino (Il Tirreno)

Gestante in coma per ictus, da tre mesi lotta per il figlio
MANTOVA
. Da tre mesi lotta con quella forza e quella determinazione che solo le future mamme riescono a tirare fuori. Una battaglia per portare a termine la gravidanza, contro il tempo e soprattutto contro un ictus e una grave encefalopatia diagnosticata fra il terzo e quarto mese di gravidanza (Gazzetta di Mantova)

Legato nell'auto in fiamme, salvo per miracolo
MODENA.
Al momento dell'incendio il ragazzo fosse legato all'interno dell'auto, particolare ancora senza conferma ufficiale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia (Gazzetta di Modena)

Reggio Emilia, la famiglia che scopre i falsi quadri di Ligabue
REGGIO EMILIA.
  Quello dei falsi di Antonio Ligabue è un fenomeno purtroppo ancora molto diffuso. Numerosi sono infatti i quadri che vengono inviati alla galleria Negri di via Passerini a Guastalla, dove Sergio Negri e il figlio Francesco - riconosciuti unanimemente come i maggiori conoscitori dell'arte di Ligabue - ricevono numerose foto di opere da esaminare (Gazzetta di Reggio)

Protesta per il troppo rumore, pestato da un gruppo di giovani
PAVIA
. «Fisicamente sto abbastanza bene, ma sono abbattuto moralmente per quello che è accaduto». A parlare è il 51enne, che domenica, di fronte al "Tidà American Bar" di via Trento, è stato aggredito e malmenato da cinque giovani, solo perché alle 4 di mattina era sceso a chiedere di abbassare la musica e di smettere di urlare (Provincia Pavese)

Il ricatto hard dell'amante all'industriale: "Dammi 150mila euro o lo dico a tua moglie"
PADOVA.
Avvenente quarantaduenne arrestata dai carabinieri di Cittadella per tentata estorsione ai danni di un ricco imprenditore dell'Alta Padovana (Mattino di Padova)

Treviso, «L'Usl ha azzerato l'educazione sessuale»
TREVISO.
Addio educazione sessuale a scuola: l'Usl di Marca ha tagliato il servizio. La riorganizzazione interna ha portato a smantellare i corsi e a depotenziare i consultori, denunciano alcuni operatori sanitari. La direzione aziendale mette le mani avanti, conferma lo stallo per il 2018 ma lo attribuisce a una temporanea carenza di specialisti che sarà risolta entro settembre (Tribuna di Treviso)

Venezia, ecco l' app dedicata al mondo dell’Islam
VENEZIA.
È tra le più scaricate al mondo. A inventarla una ragazza di 29 anni di origine marocchina che abita in Riviera del Brenta: Fatna El Hamrit. Si condividono immagini e invece di “mi piace” si dice “shukran”: grazie in arabo (Nuova Venezia)

Udine. Parata di stelle a Fagagna: ben 4 Palloni d’oro si sfidano sul green
UDINE.
Platini, Ronaldo “il fenomeno”, Nedved e Shevchenko. Con loro ci saranno Pirlo, Del Piero, Maldini e tanti altri (Messaggero Veneto)

Udine, il sogno di Gianpietro: «Apro una bottega per fare il calzolaio»
UDINE
. Artegna: a 28 anni ha avviato il suo laboratorio in via Villa «Vorrei creare le scarpe, sto imparando su Youtube» (Messaggero Veneto)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro