Quotidiani locali

Italia e Mondo

Chiediamoci perché non ci fidiamo di questo pallone

di STEFANO TAMBURINI

Il calcio non è stato capace fino in fondo di liberarsi del peggior passato. È come se dopo il fascismo, quelli che davano l’olio di ricino e ammazzavano gli oppositori avessero continuato ad apparire in tv a dare consigli insieme con il cattivo esempio. Il calcio non ha saputo fare questo, ostentando scudetti cancellati e dirigenti legati all’epoca del malaffare, non ha saputo fissare un confine netto fra arbitro e arbitrìo

Pronti via e in fuga c’è un uomo di Savio

TEL AVIV. «Attaccate, Attaccate, voglio subito un uomo davanti». E nella prima fuga al Giro d’Italia 2018 c’era anche il giovane Davide Ballerini della storica Androni. In ammiraglia Gianni Savio,...

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori