Menu

«Mancano i fondi» La Provincia ribatte a Castelbelforte

 CASTELBELFORTE. «Non è vero che non ci siamo mai occupati della strada per Roncolevá. Anzi, negli ultimi anni, la Provincia è intervenuta per migliorarne la viabilitá». Il presidente Maurizio Fontanili e il suo vice Claudio Camocardi, respingono le accuse lanciate dal vice sindaco di Castelbelforte, Massimiliano Gazzani (Lega), dopo l'incidente accaduto martedì sulla provinciale 25. Gazzani definì il mancato intervento «una persecuzione politica».  «Falso. Il motivo dei mancati interventi - sostengono in Provincia - è dovuto alla carenza di fondi e questo, all'ex sindaco Gazzani, è stato spiegato più volte». Sia Fontanili sia Camocardi ricordano a Gazzani che giá nel 2008 furono spesi circa 30mila euro per installare la segnaletica luminosa, su alcune curve pericolose della Sp 25, per ridurre la velocitá. Camocardi sottolinea inoltre che non è stato possibile intervenire in modo radicale sulla provinciale per Roncolevá «perché la Provincia non dispone delle risorse necessarie per intervenire su quei tratti di strada simili alla Sp 25». Il vice presidente ribadisce all'ex sindaco «che i fondi trasferiti dalla Regione sul comparto strade sono sempre di meno. Da quest'estate la Regione non riceve nulla dallo Stato. Questo sta mettendo a rischio tutti i cantieri programmati per i prossimi anni».  Dá poi un consiglio a Gazzani. «Invece di seguire la chimera del motor city, sarebbe stato meglio che si fosse preoccupato di fare pressioni sulla Regione per far arrivare le risorse necessarie a sistemare la Sp 25». Infine una puntualizzazione dai vertici di Palazzo di Bagno «per ristabilire la veritá» dopo le affermazioni di Gazzani sul ritardo nell'arrivo dei tecnici della Provincia (un'ora e mezzo dopo l'incidente), e sul numero dei morti sulla Sp 25.  «Il personale reperibile è giunto prontamente rispetto al tempo necessario per attraversare la cittá e arrivare sul luogo dell'incidente. Sul numero dei morti su quella strada - concludono Fontanili e Camocardi - l'Osservatorio provinciale incidenti ne ha registrati quattro e non undici come affermato da Gazzani».

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro