Menu

CURTATONE

Incidenti, Comune citato per danni

 CURTATONE. Scarsa manutenzione stradale o eccesso di velocitá? Una disattenzione del conducente o negligenza del Comune? Giornate di lavoro intenso per gli avvocati del Comune di Curtatone. L'esecutivo ha dovuto incaricare Carlo Barbieri e Roberto Polacco per due cause con richiesta di risarcimento danni. La prima si riferisce all'11 gennaio del 2006, quando in strada Morante, tra Montanara e Grazie, perse la vita Monia Marchetti. Uno scontro terribile, che costó la vita alla donna. Tradita dall'asfalto ghiacciato aveva perso il controllo della sua auto, prima di finire contro una recinzione di cemento abbattendola per schiantarsi poi contro un palo della luce. La donna morì nel giro di pochi minuti per le gravissine ferite riportate soprattutto a livello cranico e nonostante l'arrivó immediati dei medici del 118. Secondo il legale della famiglia, l'incidente fu causato dalla scarsa manutenzione stradale. Discorso simile per Matteo Cattini di Motteggiana, che riportó gravissime lesioni in un incidente avvenuto il 2 giugno 2008 in strada Santa, tra Montanara e Buscoldo. Anche in questo caso la famiglia vuole provare che la responsabilitá dell'incidente è del Comune.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro