Quotidiani locali

La morte di Giovanni Saviola
pittore e dirigente della sinistra

Capogruppo del Pd a Castiglione, Saviola è stato colto da un attacco cardiaco il 2 ottobre. Oltre che stimato dirigente politico, era un apprezzato pittore. Viveva a Esenta di Lonato, nel Bresciano

CASTIGLIONE. Giovanni Saviola, uno dei volti storici della sinistra nell'Alto Mantovano, pittore, è morto ieri all’Ospedale Carlo Poma di Mantova. Il capogruppo del Pd nel consiglio comunale di Castiglione delle Stiviere era stato colto il 2 ottobre da un attacco cardiaco nella piazza centrale della città. Da allora le sue condizioni sono andate via via aggravandosi, fino a ieri, quando il suo cuore ha smesso di battere.

«Un avversario leale, un amministratore inflessibile e un artista di grande talento – la voce spezzata dall’emozione è quella del sindaco Fabrizio Paganella, profondamente colpito dalla notizia –. I suoi interventi in consiglio comunale arricchivano il dibattito, alzavano il livello della discussione. Se ne va un personaggio di grande spessore, sono vicino alla famiglia di Saviola, e in particolare ai suoi figli, ancora giovani».

Soccorso pochi minuti dopo il malore dal personale dell'ambulanza, Saviola il 2 ottobre era stato trasferito al reparto di Rianimazione del Poma. Le sue condizioni, da subito, erano state definite critiche. Nato cinquanta anni fa a Suzzara, Saviola viveva ad Esenta di Lonato, nel vicino Bresciano. Ma era a Castiglione che l'artista ricopriva da anni incarichi politici e istituzionali prima per il Pds e i Ds (è stato segretario cittadino del partito) e poi per il Partito democratico. Nel 2002 era stato candidato sindaco da una coalizione che comprendeva l’intero schieramento del centrosinistra. Ex dirigente della Sterilgarda, Saviola era anche un apprezzato pittore.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Gazzetta di Mantova
e ascolta la musica con Deezer.3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

^M