Menu

Il volto di Virgilio saluta. Oltre 33mila i biglietti

Esposizione a palazzoTe in archivio: dal 2006 (l'anno del Mantegna) è stata la più visitata

Va in archivio con 33mila 53 biglietti venduti negli ottantacinque giorni di apertura la mostra sul volto di Virgilio a palazzo Te.

I numeri testimoniano di un successo andato oltre le aspettative, un successo che costringe ad un balzo indietro nel tempo, al 2006 (mostra su Mantegna), per trovare numeri più importanti anche in rapporto al rapporto costo per visitatore. Ma erano anche altri tempi per gli enti pubblici e per le fondazioni, e le famiglie si spostavano con maggiore facilità.

Una media di trecentottantanove biglietti al giorno (ieri sono stati 547, sabato 796), in un periodo di crisi e con riferimento ai costi contenuti della mostra, fanno dire sia al presidente del Centro Internazionale di palazzo Te, Angelo Crespi, che al curatore della mostra Vincenzo Farinella che quella che si è chiusa ieri potrà essere la base per nuovi studi e nuove esposizioni. Magari mantenendo come traccia la vita e l’opera di Virgilio.

I volti del più grande poeta della latinità, e in particolare il mosaico “Virgilio fra le muse” in prestito dal museo del Bardo di Tunisi, hanno attirato un pubblico molto vasto, internazionale e anche giovane.

Non è un caso, forse, che i due ultimi visitatori della mostra siano stati due studenti milanesi, Stefano Arangio e Annalisa Procopio, che hanno varcato la soglia di palazzo Te poco dopo le diciassette.

Tornando alla mostra, comunque, va ricordato che è stata onorata, lo scorso 6 dicembre, dalla visita più illustre, quella del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Concluso il tempo dell’esposizione di palazzo Te, si conclude anche il tempo del mosaico di epoca imperiale di piazza Sordello. Il tanto discusso cubo dovrà essere smantellato, m a il sindaco ancora non ha chiarito quali siano i progetti del Comune per la risistemazione della piazza e per la tutela del mosaico della domus. Dopo una campagna elettorale (si parla di due anni fa) in cui il cubo era stato protagonista, una exit-strategy ancora non c’è. (e.c.)

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro