Quotidiani locali

borgofranco

Bellutti lascia la guida della maggioranza

BORGOFRANCO Tanto tuonò che piovve. Che i rapporti tra il capogruppo maggioranza Bruno Bellutti e la maggioranza stessa non fossero idilliaci, era risaputo da un pezzo. Ma la bagarre è esplosa subito...

BORGOFRANCO

Tanto tuonò che piovve. Che i rapporti tra il capogruppo maggioranza Bruno Bellutti e la maggioranza stessa non fossero idilliaci, era risaputo da un pezzo. Ma la bagarre è esplosa subito dopo l’ultimo consiglio di Borgofranco sul Po (solo due argomenti, riconvocato in quanto la minoranza aveva fatto mancare il numero legale) Bellutti ha criticato aspramente la decisione di togliergli l’incarico di capogruppo, considerata una “punizione” per le sue prese di posizione a favore della frazione Bonizzo, specie in occasione della raccolta di 200 firme di bonizzesi per ripristinare la loro fiera del tartufo e in data non coincidente con quella di Borgofranco. Bellutti: «Mi avete detto che non rappresento più la maggioranza, dopo tutto quello che ho fatto in 25 anni di amministratore, punto di riferimento e tramite per le istanze di tanti cittadini, promotore di iniziative per il Museo del Tartufo, impegno nelle campagne elettorali e quant’altro. Ora esco dalla maggioranza e da indipendente sarò ancor più libero di esprimere le mie idee». In risposta il sindaco Gabrielli e Panzetta: «Non abbiamo silurato nessuno e fatto pagare nulla. Semplicemente non c’era più accordo e non si poteva andare avanti così. Come capogruppo dovevi portare in Comune i problemi ricevuti e quelli del territorio». (u.b.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista