Quotidiani locali

Gaia, 7 anni, dona i suoi giochi alle piccole terremotate

Al campo sfollati di Gonzaga è arrivato un pacco anche con coperte e una lettera. Il sindaco Terzi: "Un gesto che ci regala forza e speranza" 

GONZAGA. Nei giorni scorsi al campo sfollati di Gonzaga è arrivato un pacco, pieno di giochi, vestiti e coperte, inviato da Gaia, 7 anni, della provincia di Mantova, che ha lasciato anche una lettera per i bambini del campo. “Nella lettera Gaia non offre soltanto i suoi giochi” commenta il sindaco di Gonzaga, Claudio Terzi “ma anche la sua casa e l’affetto della sua famiglia; è la più potente dimostrazione di generosità che questo dramma ci lascia, tanto più forte perché arriva da una bambina. In mezzo a tanta paura e preoccupazione, questa lettera ci regala forza e speranza”.

Resta tuttora attivo  il conto corrente “Emergenza Terremoto Gonzaga” che il Comune ha aperto  per aiutare i cittadini gonzaghesi terremotati, che hanno perso l’abitazione a causa degli eventi sismici. Il versamento, in esenzione di spese, potrà essere effettuato  sul  C/C intestato a Emergenza  Terremoto  Gonzaga – Iban:   IT 47 B080  0157  6700  0000  0320  799 causale  “Terremoto  maggio 2012” presso Mantovabanca 1896  –  Credito Cooperativo.  


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Gazzetta di Mantova
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.