Quotidiani locali

GOITO

Brucia la casa abbandonata Paese in rivolta

Da tempo i residenti di Marsiletti segnalavano la pericolosità di quella casa, abbandonata ormai da tempo. Ma ieri queste paure si sono rivelate fondate: nel primo pomeriggio, complice l’elevata...

Da tempo i residenti di Marsiletti segnalavano la pericolosità di quella casa, abbandonata ormai da tempo. Ma ieri queste paure si sono rivelate fondate: nel primo pomeriggio, complice l’elevata temperatura, le fiamme hanno dapprima circondato e aggredito un’abitazione in via Cà Diciotto 41, nella frazione di Marsiletti di Goito. Qui c’è un casolare che, da quando il vecchio proprietario è morto e l’immobile è stato ereditato da parenti che abitano lontano, è stato lasciato nell’incuria. In mezzo a una selva di sterpaglie che crescono e con il caldo possono alimentare incendi. Le fiamme, sviluppatesi per cause che sono ancora in corso di accertamento, hanno dapprima divorato gli sterpi secchi del giardino, poi si sono in breve avvicinate alla casa. Solo l’intervento dei vigili del fuoco di Castiglione ha potuto evitare il peggio. Le fiamme sono state domate nel giro di un’oretta, e quando sono state spente, erano riuscite a danneggiare solo la recinzione e un ripostiglio annesso alla casa. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Goito. E uno degli eredi. L’episodio di ieri non ha potuto che rinnovare le proteste dei residenti, che lamentano il fatto che le proprie segnalazioni non abbiano prodotto finora alcun intervento per la messa in sicurezza da parte del Comune.

Trova Cinema

Tutti i cinema »

In edicola

Sfoglia Gazzetta di Mantova
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana