Quotidiani locali

ieri sera la conclusione

Un successo la festa di San Pio X

Alla dosolese Giulia Azzi il concorso canoro. Un dono al parroco

È stata un successo la festa della parrocchia di San Pio X. Il numero più alto di partecipanti si è registrato sabato sera, con centinaia di persone, famiglie al completo ma anche gruppi di amici, parrocchiani, abitanti di Valletta Paiolo e non solo, in fila agli stand gastronomici. Sabato inoltre è stata la serata della IV edizione del “Festival di San Pio X della canzone”, riservato ai ragazzi tra i 14 ed i 25 anni, che ha visto prevalere Giulia Azzi, 25enne di Dosolo, con la canzone Last ride of the day dei Nightwish mentre il 2° e il 3° posto sono andati a Simone Mangiagalli, 16 anni di Porto Mantovano con Meraviglioso di Domenico Modugno, e a Ilaria Visentini, 23 anni di Sorgà di Bonferraro con Avrai di Claudio Baglioni. Gli altri partecipanti alla gara canora sono stati Adele Ravelli, Alice Mauri, Cristina Cavazza e Federica Fava, Enrica Monister, Francesca Borgione, Giulia Cavagnoli, Giulia Perbellini, Rachele Flauto, Sara Grilli, Simone Salvagni e Valentina Visentini. La giornata di ieri è iniziata con la messa: i parrocchiani hanno donato al parroco don Riccardo Crivelli una scultura realizzata da Andrea Jori raffigurante la Sacra famiglia in occasione dei 60 anni, compiuti nei giorni scorsi. Poi il pranzo delle famiglie e delle persone anziane e sole, i tornei di carte, calcio e pallavolo. In conclusione lo show “tutto quanto fa spettacolo”, viaggio tra notizie vere e bufale, e l’estrazione dei premi della lotteria da sempre abbinata all’evento, quest’anno intitolato “Noi ci siamo, e tu?”. Nelle due serate precedenti si sono svolti il concerto del gruppo “Palooka goes to swing town” e la commedia dialettale Se un as contenta della compagnia “Al fil da fer”.

Luca Scattolini

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro