Menu

In una mostra a Palazzo Te
i 350 anni della Gazzetta

Dai Gonzaga al web: a settembre alle Fruttiere il quotidiano più antico d’Italia tra carta, foto e video

swMANTOVA. La Gazzetta di Mantova, il più antico quotidiano d’Italia, compie 350 anni. Un anniversario importante per l’editoria e per la provincia. Per celebrare questo traguardo sarà allestita una mostra alle Fruttiere di Palazzo Te (nella foto, come sarà la mostra)  che sarà inaugurata il primo settembre e resterà aperta fino al 31 ottobre. Un comitato scientifico composto da storici e archivisti di grande valore è al lavoro dall’anno scorso per selezionare l’enorme mole di materiale da esporre.

Il pezzo forte arriverà dall’Archivio di Modena: si tratta della copia più antica della Gazzetta di Mantova rimasta in circolazione, datata novembre 1665. L’esposizione sarà organizzata con una linea del tempo che accompagnerà i visitatori dall’epoca dei Gonzaga fino al 2014.

Il nostro giornale ha raccontato i grandi fatti della storia, non solo mantovana: la Rivoluzione francese, il concerto di Mozart al Teatro Bibiena, il sacrificio dei Martiri di Belfiore, la visita di De Gaulle e Gronchi a Solferino e Cavriana, le guerre mondiali, l’alluvione del 1951, la tragedia della Mille Miglia del 1957 a Guidizzolo che segnò la fine della gara più famosa del mondo. Uno spaccato di tre secoli e mezzo di vita raccontato attraverso le pagine del quotidiano. Ma non è tutto. Sono previste aree di approfondimento dei grandi temi quali l’economia, lo sport e la cultura: dalla mostra dedicata a Mantegna del 1961 alla Celeste Galeria, tanto per citare alcune tra le più importanti. Non solo giornali, ma anche video d’epoca con il lavoro nella tipografia ai tempi del piombo e delle linotype, interviste a giornalisti ed ex direttori, una sezione dell’archivio fotografico degli anni ’50, ’60 e ’70.

Un appuntamento con il passato, ma anche con il presente e con il futuro. Alle Fruttiere saranno collocate postazioni internet che permetteranno al visitatore di navigare sul nostro sito che è aggiornato di continuo. Per i 350 anni della Gazzetta sono in programma anche altri appuntamenti: un convegno all’Accademia Virgiliana per approfondire i rapporti tra la stessa e il quotidiano, un dibattito sul ruolo del giornalismo locale nella società che si terrà in settembre, un ciclo di film e un concerto. L’idea che guida gli organizzatori è di coinvolgere il più possibile i cittadini e le scuole per celebrare l’anniversario del giornale che da 350 anni pubblica le notizie che interessano i mantovani, in un rapporto di fiducia reciproca.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro