Quotidiani locali

«Subito i 3 milioni per i passaggi a livello»

Il sindaco di Bozzolo a nome del distretto chiede i finanziamenti per sopprimere gli attraversamenti

BOZZOLO. «Ho la delega a trattare la vicenda ferroviaria, dei sindaci di Sabbioneta, Commessaggio, Gazzuolo, San Martino, Spineda, Rivarolo Re, Rivarolo Mn, Casteldidone, Tornata, Calvatone e Acquanegra sul Chiese, oltre a quella della consulta d' area casalasco-viadanese, del Gal Oglio Po e del Parco dell' Oglio sud. In questione è la tratta Milano-Mantova, e in particolare la stazione di Bozzolo».

A parlare è il sindaco di Bozzolo, Giuseppe Torchio, il quale, dopo l' incontro tenutosi lunedì a Cremona, reclama a viva voce il diritto, non solo di sapere dove sono finiti, ma di ottenere quei tre milioni di euro destinati alla soppressione dei passaggi a livello nella tratta mantovana.

«A Cremona - dice- sono stati soppressi sette passaggi a livello con un accordo tra Regione, Provincia, Comune, RFI e Soc. Centropadane. La questione di Bozzolo non è diversa. Mancano all'appello tre milioni di RFI che, destinati a questa tratta, sembra siano finiti nell'Oltrepo pavese o nel varesotto. Abbiamo chiesto alla giunta ed al Consiglio regionale, alla Provincia di Mantova e alla soc. Autocisa di procedere, come è avvenuto a Cremona, alla realizzazione del collegamento bozzolese nella tratta via Vitelliana-strada provinciale per Casalmaggiore-statale n° 10. Come ha anticipato le "compensazioni" per la Gronda Nord Viadana-Casalmaggiore, Autocisa può anticipare le "compensazioni" per la "gronda" bozzolese. Quest'opera servirà a mettere in rete il Polo agroalimentare con i servizi ferroviari».

Abbiamo chiesto: «Come vede la posizione del capoluogo?».

«All'incontro di Cremona la città e la provincia di Mantova erano assenti - risponde il sindaco - ma io mi chiedo se vale la pena far alzare i mantovani del capoluogo tre minuti prima, per giungere a Milano, sempre in ritardo, al prezzo di aver soppresso tutti i diretti che fermavano a Bozzolo? Bozzolo, per chi viene da Milano è la porta di Mantova: è questo il miglior sistema per presentarci?».

Tullio Casilli

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista