Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Volontari dentro le aule per tinteggiare la scuola

Carbonara. Ferie estive con pennello e latte di colore per i soci dell’Auser Soddisfatto il sindaco Paola Motta: «La prova che il senso civico funziona»

CARBONARA DI PO. I soldi dei Comuni scarseggiano, in aiuto arrivano i volontari. A Carbonara, iscritti all’Auser e alla Pro Loco in queste settimane estive hanno sistemato e tinteggiato le scuole elementare e medie, per consentire ai bambini di entrare in classe - tra meno di un mese - in ambienti sani e luminosi, e imbiancato pure gli spogliatoi della palestra e del campo sportivo comunale.

A dare la notizia è lo stesso sindaco Paola Motta, entusiasta dell’opera svolta dai volontari. «Carbon ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CARBONARA DI PO. I soldi dei Comuni scarseggiano, in aiuto arrivano i volontari. A Carbonara, iscritti all’Auser e alla Pro Loco in queste settimane estive hanno sistemato e tinteggiato le scuole elementare e medie, per consentire ai bambini di entrare in classe - tra meno di un mese - in ambienti sani e luminosi, e imbiancato pure gli spogliatoi della palestra e del campo sportivo comunale.

A dare la notizia è lo stesso sindaco Paola Motta, entusiasta dell’opera svolta dai volontari. «Carbonara ha un grande cuore. La dimostrazione di ciò è l'importante iniziativa messa in campo dalle associazioni di volontariato. Le esigenze del nostro Comune sono sempre maggiori, le risorse economiche a disposizione sempre più esigue, pertanto l'impegno del settore del volontariato per rispondere alle necessità della comunità è molto importante. I nostri volontari hanno affrontato questo lavoro nel periodo di vacanze estive per rendere le scuole "belle e sane"».

Sono stati imbiancati circa 2000 metri quadrati di superficie, sistemate le porte, dipinti i termosifoni.

Soddisfattissima la dirigente scolastica Carla Sgarbi, la quale ringrazia di cuore «tutti coloro che hanno speso il loro tempo, le loro energie e la loro creatività per i nostri ragazzi».

«L'Istituto Comprensivo di Sermide è capofila lombardo delle scuole che promuovono salute e si impegna nel rendere sempre accogliente e funzionale l'ambiente scolastico».

Sindaco e amministrazione comunale a loro volta ringraziano tutti i volontari dell'Associazione Auser Insieme con la presidente Maria Scalco e la Pro Loco con la presidente Anna Golfrè Andreasi, che ha contribuito all'acquisto del materiale necessario per l'intervento. «Un ringraziamento particolare al personale Ata, Fiorella, Manuela e Roberta per il prezioso aiuto dato ed alle ditte Global Paint e Cremonini s.r.l per il loro contributo. La collaborazione fra l'amministrazione comunale e le associazioni di volontariato presenti sul territorio è una risorsa importante per superare momenti di grande difficoltà, come quello che stiamo vivendo: aiutandosi si vive meglio e si va avanti» chiude il sindaco Paola Motta.

Daniela Marchi