Quotidiani locali

SANATORIA GIOCO D'AZZARDO

I grillini occupano i banchi del governo, l'on. Zolezzi espulso

Bagarre in Aula dei grillini che hanno occupato i banchi del governo per protestare contro alcuni articoli della Legge di Stabilità che, tra i vari provvedimenti, prevede una sanatoria di 20 miliardi di euro all'anno per i signori del gioco d'azzardo. Il deputato mantovano Zolezzi, tra i più decisi nella protesta, è stato espulso. GUARDA IL VIDEO

MANTOVA. Nuova bagarre in Aula causata dal Movimento 5 Stelle, che ha costretto il presidente della Camera, Lauro Boldrini, a dodici espulsioni di altrettanti deputati del Movimento 5 Stelle, tra i quali il parlamentare mantovano Alberto Zolezzi, per aver occupato i banchi del governo.

Nel corso delle votazioni sulle misure sui giochi contenute nella legge di stabilità, i pentastellati hanno esposto cartelli con scritto "governo d'azzardo, basta".

"Non ci stiamo. Abbiamo protestato in aula in modo chirurgico, su temi specifici e concreti come l'Irap per i piccolissimi imprenditori, i favori ai signori del gioco d'azzardo e la mortificazione della nuova filiera del pellet". Hanno fatto notare i deputati M5S in merito alla movimentatissima giornata in Aula sulla legge di Stabilità.

"Si e' votato alla cieca, in fretta e furia, nottetempo e su testi sbagliati. Con i servizi studi delle Camere che mettono in dubbio tutte le coperture. In questi giorni, in queste ore - aggiungono - abbiamo visto cose inaccettabili, cose inenarrabili, cose mai viste nella storia parlamentare recente. Il governo calpesta la dignità del Parlamento per aumentare le tasse di almeno 23-25 miliardi tra stangate effettive e tagliole quasi inevitabili nel prossimo futuro. Il M5S ha proposto modifichecostruttive per il lavoro e gli investimenti, ma Renzi e i suoi prediligono mance e marchette a favore delle solite clientele e delle lobby che infestano i palazzi della politica" ha concluso  il Gruppo del MoVimento 5 Stelle Camera.

Zolezzi ha commentato a sua volta dicendo che la protesta mirava a impedire la sanatoria di 20 miliardi di euro all'anno per le scomesse e il gioco d'azzardo. Un regalo enorme alle lobby delle case di scommesse.

In merito all'assalto di alcuni deputati M5S, dei banchi del Governo, tra cui il mantovano Zolezzi, l'on. Marco Carra (Pd) ha definito i deputati grillini "una miscela di squadrismo fascista, con un totale disinteresse per i problemi dei cittadini e per guadagnare qualche ora in più di ferie. Interpretano il ruolo del Parlamento come un palcoscenico per dar corpo alle loro frustrazioni e per questo auspico che vengano puniti in modo esemplare, perché queste pagliacciate vanno represse in modo più duro possibile".

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista