Quotidiani locali

Il Pd: la vecchia scuola è da salvare

Poggio Rusco. «Meglio sistemarla che costruirne una nuova. È già in degrado»

POGGIO RUSCO. Nuova scuola elementare. Dopo le critiche dell’ex assessore Davide Zapparoli e la risposta del vicesindaco Fabio Zacchi, nel dibattito interviene il Pd. «Come minoranza – spiega il capogruppo e segretario comunale del partito Dante Marangoni – abbiamo sostenuto che la priorità fosse il recupero dell'edificio di via Matteotti per una serie di motivazioni più volte esposte. Intanto per evitare un consumo di suolo; poi l'area in cui insiste la nuova scuola è limitata per eventuali espansioni, così come è già avvenuto per la scuola alberghiera, e prevede solo un ambiente di 100metri quadri per l'attività ludico motoria. Oltre alla chiusura di due vie nei momenti di entrata e uscita da scuola, si manterrà un edificio abbandonato in pieno centro creando degrado che dovrà essere recuperato con denaro che occorrerà naturalmente reperire».

Per il Pd, insomma, i conti non tornano: «Il costo stimato di recupero dell’ex scuola è di due milioni e mezzo a fronte di una nuova scuola che costerà 2.650.000 euro – spiega il segretario comunale – ai quali si deve sommare anche il costo già sostenuto degli 8 moduli pari a 753mila euro integrati nella nuova struttura».

Il vice sindaco Zacchi ha spiegato che la ex scuola elementare non sarà abbandonata a se stessa? « Questa è un’affermazione che ci conforta – conclude Marangoni – ma purtroppo i fatti ci preoccupano e parlano da soli. In primo luogo perché è già stata lasciata andare in rovina, in quanto la copertura provvisoria del tetto, un telo di plastica, si è ammalorata e vederla a penzoloni rende l'immagine di decadenza e dello stato di abbandono. In secondo luogo non c'è un progetto di riconversione a scuola alberghiera pronto, senza il quale non è possibile chiedere un finanziamento e non c'è un accordo definito con la Provincia che tra l'altro ha carenze di risorse economiche».(fr.r.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista