Quotidiani locali

SAN BENEDETTO

Come recuperare l’asparago Lo Strozzi oggi è all’Expo

SAN BENEDETTO. Oggi , a Palazzo Italia (Expo di Milano), un gruppo di studenti dello Strozzi, sede di San Benedetto Po, insieme con il dirigente Massimo Pantiglioni, presenteranno il progetto...

SAN BENEDETTO. Oggi , a Palazzo Italia (Expo di Milano), un gruppo di studenti dello Strozzi, sede di San Benedetto Po, insieme con il dirigente Massimo Pantiglioni, presenteranno il progetto “Recupero dell’asparago di San Benedetto Po”, svolto in collaborazione con l’Istituto Greggiati di Poggio Rusco, Slow Food Condotta Basso Mantovano, con le aziende biologiche La Bianchina e Fattoria Coazzette, con la Pro Loco e il Comune. Il progetto è risultato fra i 100 vincitori del bando “Scuole di Lombardia per Milano Expo 2015”. Il lavoro, già presentato lo scorso 14 settembre al padiglione Slow Food, consiste in un video con spot pubblicitario, relativo alla riscoperta della specifica varietà di asparago denominata di San Benedetto. Gli studenti hanno evidenziato le diverse fasi della messa a coltura e le caratteristiche organolettiche del prodotto, in relazione alle tematiche della biodiversità, e con particolare riferimento all’aspetto storico legato alla sua coltivazione da parte dei monaci di Polirone.

Oriana Caleffi

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista