Quotidiani locali

Vai alla pagina su New Noise
In arrivo il primo ep dei Compagni di Cappio
musica

In arrivo il primo ep dei Compagni di Cappio

Il video del singolo “Cosa dirai?” è stato girato all’Arci Virgilio. Ora mini tour nel nord Italia

MANTOVA. Il singolo d’esordio della giovanissima band mantovana Compagni di Cappio, Cosa dirai?, è disponibile da pochi giorni in tutti gli store digitali. Il brano, registrato, mixato e masterizzato nel Digitube Studio di Carlo Cantini è uscito per l’etichetta veronese Vrec (che ha già pubblicato in passato gli album dei mantovani Not For Sale, Ale Mask e recentemente dei Nnebia). Il video che accompagna la canzone è stato girato domenica scorsa all’Arci Virgilio e ai primi di marzo verrà caricato sul canale Youtube della band.

«Cosa dirai? è un brano che si scaglia contro chi giudica gli altri senza andare oltre le apparenze» affermano i componenti della band, e fa parte del primo ep del gruppo intitolato Uno, in uscita tra meno di un mese.

Compagni di Cappio - "Cosa dirai?" (backstage) A marzo uscirà "Uno", primo ep della band indie rock mantovana. I Compagni di Cappio hanno girato il video di "Cosa dirai?" all'Arci Virgilio (video Di Gangi)

I Compagni di Cappio si sono formati nel luglio del 2014 e sono Matteo Bertoldi (basso e voce), Lorenzo Fusari (chitarra e voce), Ilario Pasquali (batteria e voce). Attualità, consumismo e disparità: l’idea di fare musica insieme è nata dalle riflessioni ironiche su questi tre temi.

La band si è messa subito alla prova con alcuni brani inediti ed una manciata di cover riarrangiate con la formula del trio sia strumentale che vocale: tutti e tre i musicisti, infatti, si cimentano nel canto tenendo come riferimento il trio dei Bastard Sons of Dioniso mentre il sound richiama Teatro degli Orrori e Ministri, con ritmiche avvolgenti, armonizzazioni vocali istintive e tematiche scottanti. Il mondo di riferimento, dunque, è quello dell’indie italiano.
«Ascoltiamo anche gruppi poco conosciuti - dice Lorenzo - che ci è capitato di sentire dal vivo». Non mancano qua e là, inoltre, riferimenti più o meno espliciti al rock anni ‘80, al nu metal dei primi anni Duemila e alle atmosfere funky. Un suono fresco, dunque, ma che ha radici solide.

Dopo un anno intenso con concerti sia in elettrico che in acustico, soprattutto nel Mantovano e nel Veronese (da segnalare la partecipazione alla Festa della birra al castello di Villafranca di Verona e la finale a Pistoia del contest del Pistoia Blues), ora arriva il primo ep, composto da quattro brani inediti in italiano. «Per promuovere il nostro primo lavoro in studio - spiega Lorenzo - faremo un mini tour nel nord Italia. Siamo carichi e curiosi di vedere come andrà: quest’estate poi tireremo le somme».

I Compagni di Cappio si esibiranno il 23 febbraio al Rock Targato Italia di Milano; il 12 marzo Pistoia Blues contest al Tnt Cafè di San Martino Buon Albergo in provincia di Verona; il 19 marzo altro concerto veronese, al Blocco. Altre date si aggiungeranno a breve. Il viaggio della band, nata tra Roverbella e Porto Mantovano, è iniziato. E le premesse, cioè il singolo Cosa dirai?, fanno molto ben sperare.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista