Quotidiani locali

giovani

Mantova, invasione scout: 450 ragazzi sulle sponde tra giochi e lealtà

Anche dall’Emilia per il torneo Tre Laghi del Cngei, gli scout laici. Tra i lupetti vince il branco stella del mattino Mantova 2

MANTOVA. Un’onda larga 450 bambini e ragazzi scout si è presa le due sponde del lago Inferiore, pacificamente. Così in occasione del torneo scout “Tre laghi”, nato da un’idea della sezione mantovana Cngei per festeggiare i vent’anni della rinascita dello scoutismo laico in provincia di Mantova, grazie al gruppo di Roncoferraro Orsa Maggiore, seguito nel 2002 dal gruppo Draco al Parcobaleno. Ma l’occasione è buona anche per festeggiare la recente nascita di un terzo gruppo nel quartiere di Borgo Angeli.

Si è deciso quindi di organizzare un evento di carattere interregionale a cui hanno aderito diversi reparti (composti da ragazzi da i 12 ai 16 anni) dall’Emilia Romagna – da Parma, Modena, Bologna e Reggio Emilia – gli scout cattolici del gruppo Mantova 3, San Silvestro, i lupetti dei tre gruppi Cngei (dagli 8 agli 11 anni) e di quello Agesci Mantova 4 di Borgo Virgilio.

Per i gruppi scout provenienti da fuori Mantova, arrivati in treno e accompagnati dai loro capi oltre che dai rover delle compagnie, è stata l'occasione di scoprire la città e ammirare le sponde dei tre laghi mantovani.

Al campo canoa circa 120 lupetti sono stati impegnati in sfide individuali di ingegno, di abilità, di equilibrio, di velocità, tecniche scout come il passaggio sul ponte tibetano e marinara, tiro con l’arco e cerbottana mentre dall'altra parte del lago Inferiore circa 300 esploratori si sono sfidati nei giochi classici scout come roverino, calcio scozzese e scout ball; anche i ragazzi dai 16 ai 19 anni delle due compagnie di Mantova si sono cimentati in giochi sui prati del lungolago.

La giornata è proseguita con il pranzo (al sacco per i lupetti e cucinato per i ragazzi dei reparti), l'alzabandiera sul prato di fronte al castello di San Giorgio e la premiazione dei giochi.

Ecco i vincitori dei reparti maschili: al primo posto la pattuglia orsi del gruppo Mantova 2 (Draco), al secondo i giaguari di Reggio Emilia, al terzo i giaguari del Mantova 2. Nei reparti femminili si sono distinte le pattuglia ippocampo e pinguine Bologna (rispettivamente al primo e secondo posto), al terzo le aquile Mantova. Tra i lupetti a portare a casa la vittoria è stato il branco stella del mattino Mantova 2.

Luca Scattolini

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista