Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Stasera il consiglio decisivo sul bilancio

BOZZOLO. Non c’è alcun accordo per il consiglio di stasera alle 19 per approvare il bilancio. L’ex assessore Nardi spiega che l’intesa potrebbe scaturire direttamente in consiglio, ricordando che...

BOZZOLO. Non c’è alcun accordo per il consiglio di stasera alle 19 per approvare il bilancio. L’ex assessore Nardi spiega che l’intesa potrebbe scaturire direttamente in consiglio, ricordando che quando faceva il sindacalista firmò «un accordo con la Confindustria in Regione, alle 17 del 31 dicembre». Ma pure lui, sostenitore della amministrazione, dice che sarà molto difficile. Quello che tutte le opposizioni chiedono è il ritiro del documento letto da Diletta Pasetti al termine del consigl ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

BOZZOLO. Non c’è alcun accordo per il consiglio di stasera alle 19 per approvare il bilancio. L’ex assessore Nardi spiega che l’intesa potrebbe scaturire direttamente in consiglio, ricordando che quando faceva il sindacalista firmò «un accordo con la Confindustria in Regione, alle 17 del 31 dicembre». Ma pure lui, sostenitore della amministrazione, dice che sarà molto difficile. Quello che tutte le opposizioni chiedono è il ritiro del documento letto da Diletta Pasetti al termine del consiglio, da cui si sentono offese.

Per Marcante di Unione per Bozzolo è anche una offesa all’ex sindaco Torchio e alle idee che cercava di portare avanti. Per tentare di riannodare i fili l’amministrazione ha avvicinato sia Nardi che Marcante. Con Nardi, già candidato con la maggioranza, presidente dell’Arci, ci sarebbero stati più colloqui ma senza passi in avanti. Nardi per dare il suo voto avrebbe voluto forme di rassicurazione. Secondo Marcante la maggioranza mai ha chiesto, di fatto, la sua collaborazione, ma solo conoscere come avrebbe votato. Altre possibilità per trovare quel voto che eviti il commissario non ci sarebbero, né con Scognamiglio pure dell’ex maggioranza, né con Noi di Bozzolo. Da ultimo l’ex sindaco Torchio ha ammonito chi vuol far cadere l’amministrazione e che il commissario, se arriverà, sarà «libero di accogliere altri profughi». (a.p.)