Quotidiani locali

Caserma: spesa divisa tra i Comuni

Gonzaga. Oltre un milione per i lavori alla sede dei carabinieri della Compagnia

GONZAGA. Sono 14 su 20 i Comuni del Consorzio Oltrepo Mantovano che ricadono sotto la giurisdizione della Compagnia dei carabinieri di Gonzaga e che, l’altra sera, erano rappresentati alla riunione convocata dal sindaco di Gonzaga Claudio Terzi e dal comandante Francesco Garzya per parlare della ristrutturazione della caserma del Comando di Compagnia. L’amministrazione comunale, per tale opera, ha previsto in bilancio una spesa di oltre un milione di euro. Insieme alla manutenzione straordinaria dell’immobile, sarà inoltre necessario provvedere alla rimozione e successiva risistemazione della centrale operativa. Per gli interventi nella sala comandi prevista  una spesa di circa 50mila euro. E su proposta dei sindaci di San Giacomo delle Segnate, Giuseppe Brandani, e del presidente del Consorzio Oltrepò, nonché sindaco di Motteggiana, Fabrizio Nosari, la soluzione individuata è stata quella di distribuire la spesa sui Comuni parte del Comando di compagnia, che costituiscono un bacino di 100mila abitanti.

Alla riunione, che si è tenuta nella sala consiliare di Gonzaga, hanno partecipato i Comuni di Magnacavallo, Borgofranco sul Po, Carbonara, Moglia, Poggio Rusco, Sermide, Revere, Ostiglia, Felonica, San Giovanni del Dosso, Villa Poma, Motteggiana e San Giacomo.

«A tutti i colleghi va la mia gratitudine per la disponibilità e la sensibilità dimostrata - ha commentato il sindaco Terzi -, in una chiara espressione di impegno comune per il nostro territorio». (m.p.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista