Quotidiani locali

Arquata ringrazia Carbonara Inviato un camper con aiuti

CARBONARA PO. Un camper carico di concreta solidarietà carbonarese (supportata da privati e ditte del circondario) è approdato ad Arquata del Tronto (AP), uno dei centri più colpiti dal recente...

CARBONARA PO. Un camper carico di concreta solidarietà carbonarese (supportata da privati e ditte del circondario) è approdato ad Arquata del Tronto (AP), uno dei centri più colpiti dal recente terremoto, con a bordo Lido Bellutti, presidente del gruppo motociclistico “Scoiattoli” di Carbonara di Po e gli amici Gino Tinti e Giuliano Bocchi. Un gruppo che già in passato si era fatto promotore o coordinatore di iniziative benefiche a favore di bambini degenti in ospedali di Mantova, Bologna e Ferrara, portando dolci e giocattoli in occasione delle maggiori festività. Anche stavolta l’appello lanciato ha trovato pronta e generosa risposta (in parte anche da paesi limitrofi) di enti, famiglie, ditte, agricoltori e genitori dei bambini della locale scuola materna. Notevole il materiale raccolto, oltre a offerte in denaro: abbigliamento e materiale scolastico, giocattoli, produzione frutticola e alimenti vari, tra i quali un cesto della Latteria Agricola Mogliese. Festosa l’accoglienza riservata ai tre ospiti carbonaresi in una scuola prefabbricata da parte del dirigente scolastico e dei suoi collaboratori, i quali hanno espresso il loro più sentito ringraziamento per i doni ricevuti.

Ugo Buganza

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista