Quotidiani locali

iniziativa

Murales e street art per diffondere la cultura della parità 

Concorso promosso dai Comuni di Porto Mantovano, Borgo Virgilio, Marmirolo, San Giorgio di Mantova e Bigarello attraverso il bando "Writers per la parità di genere", rivolto a giovani artisti e creativi

PORTO MANTOVANO. Murales e street art per promuovere la cultura della parità e del rispetto delle donne: è il concorso promosso dai Comuni di Porto Mantovano, Borgo Virgilio, Marmirolo, San Giorgio di Mantova e Bigarello attraverso il bando "Writers per la parità di genere", rivolto a giovani artisti e creativi.

Destinatari sono i ragazzi tra i 12 e i 27 anni, che possono partecipare sia singolarmente che in gruppo inviando entro il 15 dicembre il bozzetto dell’opera che intendono realizzare negli spazi messi a disposizione dai Comuni: la parete esterna della Biblioteca Falcone e Borsellino di Montata Carra, la scuola primaria di San Giorgio e il muro di fronte alla pista polivalente a Marmirolo, vicino all’edicola della piazza.

«È un progetto importante, sia per la tematica affrontata che per la scelta di dare spazio alla creatività della street art, valorizzando il murales o graffito ’autorizzato’ come forma comunicativa prediletta dalle giovani generazioni: un modo per educare al rispetto e alla tutela del patrimonio comune - spiega Nadia Albertoni , assessore alle Pari Opportunità del Comune di Porto Mantovano, ente capofila -. L’iniziativa rientra nel progetto ’Artemedia: uscire dagli stereotipi di genere’ che abbiamo messo a punto con le altre amministrazioni comunali e che è cofinanziato da Regione Lombardia. Il progetto si articola in una serie di iniziative finalizzate alla promozione e alla diffusione della cultura del rispetto verso le donne, presupposto della promozione delle pari opportunità e della prevenzione di fenomeni di violenza. L’obiettivo è quello di sensibilizzare la cittadinanza rispetto a questi temi».

A giudicare le proposte di murales e immagini di street art saranno le commissioni istituite presso ogni Comune.

I vincitori, cui andrà un buono del valore di 300 euro per l’acquisto di prodotti multimediali e musicali, dovranno impegnarsi a realizzare le loro opere entro il 20 aprile 2017.

Moduli sui siti online dei Comuni interessati. (ele.car)

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista