Quotidiani locali

bozzolo

Consiglio, oggi tentativo-bis Nolli: «Molta amarezza»

E’ mancato il numero legale, venerdì, al consiglio comunale di Bozzolo. Il segretario comunale Gorini, prendendo atto che erano assenti le minoranze e l'assessore Borsari (giustificatasi assieme a...

E’ mancato il numero legale, venerdì, al consiglio comunale di Bozzolo. Il segretario comunale Gorini, prendendo atto che erano assenti le minoranze e l'assessore Borsari (giustificatasi assieme a Fornasari di “Noi di Bozzolo” e Marcante di “Unione per Bozzolo”) ha annunciato che la seconda convocazione è per stasera alle 21. Questa la dichiarazione del sindaco Nolli dopo il rinvio: «E' innegabile che in questo momento ci sia da parte nostra amarezza, perché riteniamo di avere sempre collaborato con le minoranza. Pensiamo anche però che questo, che doveva essere un consiglio chiesto dalle minoranze, evidentemente non era così importante. Aggiungo inoltre che le principali motivazioni non sono coerenti con la richiesta di un consiglio da evadere in 20 giorni. Dovrebbe essere l'opportunità di chiarire o dare risposte a questioni importanti nel più breve tempo possibile. Allora non sarà forse che degli otto punti posti in questo consiglio comunale alcune risposte sono già state date nelle riunioni dei capigruppo? Sicuramente una cosa è chiara in questa vicenda. In questi tre anni molti bozzolesi hanno avuto l'opportunità di conoscere a fondo i componenti dell'amministrazione, nessuno escluso, maggioranza, minoranza e sapranno trarre le loro conclusioni». (a.p.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro