Quotidiani locali

bozzolo

In consiglio dubbi sui nuovi led del villaggio Traldi

BOZZOLO. Consiglio percorso da discussioni e polemiche, come del resto era prevedibile, riguardando interrogazioni e chiarimenti richiesti dalle minoranze, che sono andate tutte all'attacco...

BOZZOLO. Consiglio percorso da discussioni e polemiche, come del resto era prevedibile, riguardando interrogazioni e chiarimenti richiesti dalle minoranze, che sono andate tutte all'attacco dichiarandosi insoddisfatte delle risposte.

In apertura il capogruppo di “Noi di Bozzolo” Giacomo Resta ha rintuzzato le dichiarazioni del sindaco Cinzia Nolli, che aveva addossato alla minoranza la responsabilità della mancanza del numero legale della prima convocazione. Per lui convocare un consiglio alle 8 di sabato avrebbe significato escludere la cittadinanza dai lavori.

Scognamiglio di “Cambiamo veramente Bozzolo” lo ha spalleggiato, dicendo che il numero legale era mancato alla maggioranza per assenza di un suo assessore e di chi la sosteneva in minoranza. Sulla sospensiva dei pagamenti per la tenuta del verde pubblico, Nolli ha spiegato di averla disposta a tutela del Comune dopo aver saputo dell'inchiesta della procura a seguito della documentazione trasmessa dalla Guardia di Finanza. Polemica sulla visita del sindaco all'assessore regionale Gallera. Nardi ha reclamato di aver desistito lo scorso consiglio dal portare ai voti una mozione perché il sindaco aveva promesso di portarla in Regione sintetizzandola con quella di Marcante: «Sintesi che non c'è stata».

Per Marcante invece «è più importante il risultato del robot isoscheletrico che la mancanza di sintesi». Un altro caso parrebbe aprirsi per dubbi sulla riqualificazione della illuminazione pubblica a led del villaggio Traldi. Per Nardi c'era già il progetto dal 2014 e parrebbe essere stato dato l'affidamento prima ancora del nuovo progetto. Fornasari ha preannunciato sulla vicenda un'altra interrogazione. Infine nei confronti d Foedus risulterebbe un credito di Bozzolo di 22mila euro per personale e un debito di 3.800 euro per utilizzo del server di Foedus.

Attilio Pedretti

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie