Quotidiani locali

concorso per le scuole 

Tea premia i piccoli inventori 

Mantova. Mattinata di festa in via Taliercio: ai vincitori libri sull’ambiente  

MANTOVA. Alla vigilia della Giornata mondiale della Terra, si è chiuso il 21 aprile il concorso Diventa Inventore, promosso e organizzato da Mantova Ambiente per le scuole secondarie di primo grado della provincia.
Una giornata di festa, gioco e premi per le tre classi che hanno vinto il concorso.

La seconda edizione di Diventa Inventore aveva come tema il riuso, una pratica virtuosa che riduce la quantità dei rifiuti e richiede di saper guardare dentro le cose per immaginare e progettare un nuovo destino utile e funzionale. E su questo tema, la fantasia dei ragazzi si è scatenata.

Proposto agli insegnanti alla fine del 2016, il concorso ha registrato un ampio consenso. Difficile, pertanto, per la giuria stabilire, tra i 78 elaborati presentati dalle 13 classi partecipanti, a chi destinare il premio (100 libri dedicati all’ambiente, già comodamente raccolti in un bidone per i rifiuti trasformato in libreria), al punto che si è deciso anche di aggiungere una menzione speciale.

Le premiazioni si sono svolte nella sede della sede in via Taliercio. Le classi vincitrici: prima D della scuola secondaria di primo grado L.B. Alberti di Mantova con l’invenzione Water bag; terza C della scuola secondaria di primo grado L. Fancelli di Roncoferraro con l’invenzione Piante di sughero. Menzione speciale, inoltre, alla prima B della scuola secondaria di primo grado Don Milani di San Giorgio con l’invenzione Scotchiglietta.

Gli elaborati sono stati valutati da: Ivana Bertolasi, amministratore delegato Mantova Ambiente: Beppe Chia (designer e insegnante); Silvana Sola (pedagogista, libraia, insegnante); Lorenzo Monaco (giornalista scientifico, scrittore per ragazzi e presidente di Tecnoscienza).

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare