Quotidiani locali

mantova

Si è messa in moto la macchina primarie. Appello al popolo Pd 

La segretaria: «Puntiamo a raggiungere i numeri del 2013». Quasi 400 volontari per l’appuntamento di domenica

MANTOVA. Settantatré seggi allestiti in 48 comuni, tra capoluogo e provincia. Quasi quattrocento volontari mobilitati per garantire le operazioni di voto e di spoglio delle schede. Tutto pronto in casa Pd per le primarie che il 30 aprile stabiliranno il nuovo segretario nazionale tra Matteo Renzi, Andrea Orlando e Michele Emiliano (la cui mozione, però, non ha una lista provinciale). A questo punto la scommessa è sulla partecipazione. Le primarie non sono limitate ai soli iscritti al Pd (oltre 2.400 nel Mantovano) ma a tutti coloro che dichiarino di riconoscersi negli indirizzi di base del partito. Domanda imbarazzante: che adesione si attende il segretario provinciale, Antonella Forattini?

«Nessun imbarazzo, speriamo di avvicinarci il più possibile a quelli del 2013 - dice la Forattini - quando nel Mantovano arrivammo a 19.700 elettori. Abbiamo fatto un lavoro capillare perché tutta la provincia fosse coperta e perché questo importante appuntamento di democrazia fosse sentito e partecipato da parte dei mantovani». Che cosa dovrebbe spingere una persona non iscritta a votare alle primarie Pd? «L’elettorato del centrosinistra sa che il Pd è il partito di riferimento della coalizione e quindi ha la possibilità, caso unico, ad esprimersi nella scelta del suo leader - dice la Forattini - le primarie non sono un fatto interno al Pd, ma ci riguardano tutti come cittadini perché il vincitore avrà un compito cruciale: far crescere l’Italia all’interno di un percorso democratico ed europeista, bloccando le correnti populiste che vediamo soffiare con preoccupante insistenza nel nostro e in altri paesi occidentali. E’ importante, quindi, che il prossimo segretario nazionale, chiunque sia, venga eletto attraverso primarie partecipate e che riceva un’ampia legittimazione. Una leadership forte ci rende un partito più forte».

QUANDO SI VOTA. Domenica 30 dalle 8 alle 20. DOVE. I seggi sono 73 in 48 comuni della provincia. L’elenco completo dei seggi è disponibile su www.pdmantova.it e su www.primariepd2017.it. CHI PUÒ VOTARE. I cittadini italiani iscritti alle liste elettorali. Occorre portare con sé la tessera elettorale e un documento d’identità. È richiesto un contributo di almeno 2 euro. Per velocizzare le procedure al seggio, ci si può iscrivere online su www.primariepd2017.it entro le 12 del 27 aprile. Chi non si registra online, potrà farlo al seggio. I cittadini stranieri residenti in Italia, i giovani tra 16 e 18 anni e gli elettori fuori sede possono votare iscrivendosi preventivamente sul sito www.primariepd2017.it entro le 12 del 27 aprile. Dopo l’iscrizione riceveranno un’email o un sms con indicato il seggio in cui recarsi. E’ necessario stampare la ricevuta della registrazione online e portarla con sé al seggio.

 

ECCO DOVE VOTARE

ACQUANEGRA SUL CHIESE - Circolo pd

ASOLA - Sala municipio

BAGNOLO SAN VITO - Sala civica Pilona

BORGO VIRGILIO - Sede municipio BORGO VIRGILIO - Circolo Pd

BOZZOLO - Saletta polivalente

CANNETO SULL'OGLIO - Circolo Pd

CASTELBELFORTE - Circolo Pd CASTEL GOFFREDO - Ex Chiesa S. Maria del Consorzio

CASTELLUCCHIO - Sala civica CASTIGLIONE DELLE STIVIERE - Circolo Pd

CURTATONE - Centro Culturale Pognani di Montanara CURTATONE - Sala civica di Buscoldo

DOSOLO - Sala civica

GAZZUOLO - Teatro Valle Turchino di Belforte GOITO - Circolo Pd

GONZAGA - Sala civica

GONZAGA - Palestra ex scuole elementari di Bondeno

GONZAGA - Palestra scuole elementari Palidano

GONZAGA - Sala civica

GUIDIZZOLO - Sala civica

MANTOVA - Asilo Strozzi

MANTOVA - Aula Isabella d'Este

MANTOVA - Dopolavoro ferroviario

MANTOVA - Arci bocciofila

MANTOVA - Sala civica Circoscrizione 3

MANTOVA - Sala polivalente Parco del Mincio

MANTOVA - Polisportiva Castelletto

MANTOVA - Gazebo

MARCARIA - Circolo Pd

MARCARIA - Sala civica MARMIROLO - Circolo Pd

MEDOLE - Sala consiliare

MOGLIA - Museo delle bonifiche

MOGLIA - Scuole elementari Bondanello

MONZAMBANO - Sala civica

MOTTEGGIANA - Sede municipio

OSTIGLIA - Palazzina Mondadori

PEGOGNAGA - sala civica Bombetti

PEGOGNAGA - Sala civica Polesine

PIEVE DI CORIANO - Sala civica Pertini

PIUBEGA - Sala civica

POGGIO RUSCO - Circolo Pd

PORTO MANTOVANO - Sala civica

PORTO MANTOVANO - Centro feste

QUINGENTOLE - Circolo Pd

QUISTELLO - Saletta centro culturale Viani

REVERE - Sede Auser

RIVAROLO MANTOVANO - Sala polivalente

RODIGO - municipio

RODIGO - Circolo Arci Le Betulle

RONCOFERRARO - Sala civica Governolo

RONCOFERRARO - Municipio

ROVERBELLA - Sala consiliare

SABBIONETA - Sala consiliare

SAN BENEDETTO PO - Sala civica

SAN GIORGIO - Sala civica

SAN MARTINO - Ex cinema comunale

SCHIVENOGLIA - Saletta civica

SERMIDE - Sala civica

SUSTINENTE - Sala civica

SUZZARA - Sala civica di Sailetto

SUZZARA - Sala civica di Riva

SUZZARA - Circolo Pd di Tabellano

SUZZARA - Parco la Quercia

SUZZARA - Sala civica

VIADANA - Sala civica di Cicognara

VIADANA - Biblioteca comunale di San Matteo

VIADANA - Ludoteca comunale

VILLA POMA - Ex edificio scolastico

VILLIMPENTA - Circolo Pd

VOLTA MANTOVANA - Sala civica

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista