Quotidiani locali

schivenoglia

Come evitare le liti tra vicini: i consigli dei carabinieri

Proseguono gli incontri del progetto  "Ascolto-ascoltiamoci" voluto dall'Arma provinciale

SCHIVENOGLIA. Molto successo sta riscuotendo il progetto “Ascolto - Ascoltiamoci” istituito dal comando provinciale Carabinieri di Mantova su tutto il territorio mantovano. Nelle serate del 26 e del 27 aprile, rispettivamente nei Comuni di San Giacomo delle Segnate nella sala della Pace, a Schivenoglia nella sala polivalente del Comune e a San Giovanni del Dosso nella sala consiliare “Giorgio La Pira”, il comandante della stazione carabinieri di San Giacomo delle Segnate, il luogotenente Oronzo Bardoscia, ha incontrato i cittadini e ha trattato diversi tematiche, in particolare ha parlato riguardo “la successione delle armi e consigli sulla loro detenzione”. Inoltre è stato approfondito l’annoso problema delle “liti fra vicini di natura extra-penale”.

Ai vari incontri hanno partecipato per il Comune di San Giacomo delle Segnate il sindaco Giuseppe Brandani, per il Comune di Schivenoglia il primo cittadino Federica Stolfinati e per il Comune di San Giovanni del Dosso il sindaco Angela Zibordi oltre a numerosi cittadini che hanno gradito l’iniziativa proposta e voluta dal comandante provinciale auspicandone la continuità.

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista