Quotidiani locali

viadana

Addio a Mario Rizzi: una vita da arbitro

Funerali celebrati nella chiesa di San Martino. La giacchetta nera la sua passione

VIADANA. Si sono celebrati il 19 maggio, nella “sua” chiesa di San Martino, i funerali di Mario Rizzi. Aveva 67 anni. Lascia il fratello Graziano. Da qualche anno era ospite della casa di riposo di Rivarolo. Negli ultimi tempi le sue condizioni di salute erano peggiorate a seguito di una polmonite.

Rizzi era stato socio della cooperativa sociale L’Incontro. Aveva frequentato l’oratorio di Castello anche in età adulta, mettendosi a disposizione per lavoretti. Arbitro per passione, indossava la giacchetta nera persino per dirigere le partitelle tra ragazzini.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE E SCONTI SULLA PROMOZIONE

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare