Quotidiani locali

villimpenta 

Primo consiglio per Avanzini «Un grazie alla minoranza»

VILLIMPENTA. Giovedì sera, in una sala consiliare gremita, il neo sindaco di Villimpenta, Fabrizio Avanzini, dopo il consueto giuramento, ha ufficializzato le nomine degli assessorati. Come...

VILLIMPENTA. Giovedì sera, in una sala consiliare gremita, il neo sindaco di Villimpenta, Fabrizio Avanzini, dopo il consueto giuramento, ha ufficializzato le nomine degli assessorati. Come anticipato, il primo cittadino terrà le deleghe al bilancio, sviluppo economico e governo del territorio.

I due assessorati vanno a Nicoletta Bonifacci (cultura, tempo libero e servizi sociali) e Luigi Chirivì (opere pubbliche e sostenibilità alla sicurezza). Ogni consigliere di maggioranza, inoltre, avrà deleghe specifiche. Nei banchi della lista di opposizione "No Commissariamento per Villimpenta" siederanno il capogruppo, Luciano Giraldini, Guido Giacomini e Maria Boraso. «Ringrazio quanti hanno voluto dare fiducia - ha detto il neo sindaco, Avanzini - a questo gruppo oltre alla lista di minoranza scesa in campo per garantire la governabilità. Siamo amministratori di tutti per cui cercheremo di mettere in campo la buona volontà. Su questo possiamo ispirarci al discorso di Papa Paolo VI che recitava che "la politica è la forma più alta della carità"».

Dal fronte della minoranza, il capogruppo Luciano Giraldini ha ribadito «di voler fare un opposizione attenta, leale, costruttiva per il bene del paese».

Rina Avigni

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista