Quotidiani locali

CARBONARA 

Mezzo milione per i lavori a Villa Bisighini

CARBONARA. Confermati, a Carbonara di Po, gli attesi finanziamenti di 500mila euro per lavori di adeguamento sismico e rifacimento del tetto relativi al primo stralcio dei progetti sulle scuole e per...

CARBONARA. Confermati, a Carbonara di Po, gli attesi finanziamenti di 500mila euro per lavori di adeguamento sismico e rifacimento del tetto relativi al primo stralcio dei progetti sulle scuole e per la messa in sicurezza della torretta di Villa Bisighini, danneggiata dal sisma 2012. «Sono importanti lavori su edifici pubblici - dice il sindaco Paola Motta - in quanto garantiscono sicurezza agli utenti e a tutto il personale della scuola. Scuola che, inoltre, rappresenta il centro di accoglienza della cittadinanza in caso di calamità e di emergenze e quindi a maggior ragione deve dare garanzie di sicurezza. L’edificio scolastico, costruito negli anni Settanta, comincia ad avere esigenze di manutenzione. Lo si è già constatato in questi ultimi anni con infiltrazioni di acqua provenienti dal tetto, che hanno costretto gli alunni ad abbandonare momentaneamente le aule per trasferirsi in altri locali della scuola». Si è dovuto attendere la conferma dei finanziamenti «che è stata complicata da passaggi non previsti in Regione Lombardia e finalmente è arrivato poi il decreto regionale di approvazione. Con l’urgenza del caso sono stati programmati i relativi lavori, ma ci sono anche tempi tecnici da rispettare». Comunque la gara è stata bandita e a breve saranno affidati i lavori, la cui conclusione è prevista entro il periodo estivo.

Ugo Buganza



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista