Quotidiani locali

curtatone 

Travolto e ucciso alle Grazie In aula la tragedia della fiera 

CURTATONE (Grazie). Prima udienza ieri mattina del processo a carico della guardia giurata di Castel Goffredo Michele Li Puma, accusato di omicidio colposo, per aver investito un pedone mentre a...

CURTATONE (Grazie). Prima udienza ieri mattina del processo a carico della guardia giurata di Castel Goffredo Michele Li Puma, accusato di omicidio colposo, per aver investito un pedone mentre a piedi attraversava la Cremonese per raggiungere l’auto parcheggiata. Vittima dell’incidente, avvenuto il 15 agosto del 2014, Marino Boschini, 68 anni, pensionato, volontario della protezione civile Città di Suzzara. La moglie Laura Ceretta, che era con lui e lo seguiva a pochi passi di distanza, ha assistito alla tragedia che si è svolta in pochi istanti sotto i suoi occhi e ieri mattina ha testimoniato davanti al giudice Giuditta Silvestrini e al pubblico ministero Giulio Tamburini. La donna ha raccontato d’aver visto i fari dell’auto ma che con il marito pensava di fare in tempo ad attraversare. Il processo continuerà, alla prossima udienza, con la testimonianza dei periti e dello stesso imputato.



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro