Quotidiani locali

mantova

La musica non si ferma: arriva il concertone di Radio Bruno

Un’altra serata di grande musica in piazza Sordello: la tappa mantovana di Radio Bruno

MANTOVA. Un’altra serata di grande musica in piazza Sordello. A nemmeno 24 ore di distanza dal concerto di Elton John, i riflettori si accenderanno sulla tappa mantovana di Radio Bruno Estate. Questa sera, sabato 15 luglio, il via è previsto per le 20. Lo spettacolo sarà ad ingresso gratuito, ma a numero chiuso. Per motivi di sicurezza potranno assistervi al massimo 8.568 persone.


L’artista più atteso è il rapper Fabri Fibra, grande protagonista dell’estate con la sua hit Pamplona. Il dj Gabry Ponte, ex colonna degli Eiffel 65, farà ballare il pubblico con i suoi successi dance. Tra gli ospiti, l’ex cantante delle Vibrazioni Francesco Sarcina, che ha annunciato da pochi giorni la reunion della band. Non hanno bisogno di presentazione Marco Masini, otto volte protagonista al Festival di Sanremo, e Paolo Belli, pronto a dare spettacolo con la sua Big Band. In programma anche le esibizioni dell’ex Dear Jack Alessio Bernabei, di Baby K e L’Aura. Dal mondo hip hop proviene Fred De Palma. Per i più giovani, invece, ecco Lele e Thomas. La serata sarà presentata da Alessia Ventura ed Enzo Ferrari.

Grande attenzione sarà riservata al capitolo viabilità e sicurezza. Saranno chiuse al traffico piazza Sordello, via San Giorgio, via Cairoli, piazza Arche in direzione di via Teatro Vecchio, via Accademia all’altezza di piazza Dante Alighieri e via Cavour fino all’altezza di vicolo Nazione.

Il transito sarà riservato esclusivamente ai residenti, ad eccezione di piazza Sordello, il cui transito potrà avvenire per via Carlo Montanari e vicolo Campana. Vietata la sosta in via San Giorgio, piazza Sordello, via Accademia, piazza Dante (riservata ai veicoli delle persone disabili), via Cavour fino a vicolo Nazione, via Rubens e via Tazzoli. Il suggerimento è quello di usare i parcheggi di piazzale Montelungo, Campo canoa e Boma. Previsto un servizio di bus navetta dalle 15 all’una. Il pubblico potrà accedere all’area concerto attraverso due varchi dalle 18 da via San Giorgio e dall’Arco Sordello.

Gli ingressi saranno presidiati da personale della sicurezza e forze dell’ordine. Ad ogni spettatore sarà consegnato un lasciapassare che dovrà essere restituito all’uscita. Non sarà possibile introdurre bottiglie di vetro, lattine, bottiglie di plastica con tappo e nemmeno oggetti atti ad offendere come, ad esempio, i bastoni per i selfie. Controlli previsti su ogni singola persona.


 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista