Quotidiani locali

bagnolo san vito 

Salva dopo la caduta a cavallo. La madre: «Un miracolo»

Buone notizie per Cristel Pinardi, la barista di 19 anni di Bagnolo San Vito rimasta gravemente ferita dopo una caduta da cavallo: la ragazza è fuori pericolo

BAGNOLO SAN VITO. «Un vero miracolo: la mia Cristel è fuori pericolo», dice mamma Donatella. Buone notizie per Cristel Pinardi, la barista di 19 anni di Bagnolo San Vito rimasta gravemente ferita dopo una caduta da cavallo. L’incidente era accaduto un sabato sera (era il 9 luglio) nelle campagne di Soave. Dopo l’incidente, la ragazza (che lavora nel bar di famiglia, il Pit Lane di via Brennero a Mantova), era finita ricoverata nella Rianimazione del Poma. Ma avendo nella caduta riportato traumi al torace, alla testa e alcune fratture, era stata trasferita all’ospedale di Pavia per poterla curare con un macchinario particolare.

Da allora la ragazza è rimasta lì. Ma la buona notizia, riferita dalla madre Donatella Manfredelli, è che la 19enne, dopo essere stata operata al bacino, è migliorata. «E domani (oggi per chi legge, ndr) sarà probabilmente trasferita dalla Rianimazione in Pneumologia. Davvero un miracolo, e vorrei ringraziare medici e infermieri del pronto soccorso e della Rianimazione del Poma, che quella sera, hanno fatto di tutto per ridare la vita a mia figlia».
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista