Quotidiani locali

asola 

Incidente in centro ad Asola: falciato in moto ad un incrocio

Altro scontro tra un’automobile e un motociclo in pieno centro ad Asola; un giovane motociclista è stato travolto da un'auto

ASOLA . Dopo alcuni incidenti concentrati nell’ Asolano nella giornata di lunedì 31 luglio, il 2 agosto altro scontro tra un’automobile e un motociclo in pieno centro ad Asola; un giovane motociclista è stato falciato da un’automobile che stava attraversando l’incrocio.

Sono da poco trascorse le ore 8, quando un giovane marocchino E.A. di Marrakech, in sella alla sua moto rossa, stava percorrendo viale Vittoria verso Circonvallazione Ovest quando, giunto in prossimità dell’incrocio dell’ospedale asolano, alla sua destra dalla via Bassa che porta a Casalmoro, una Citroen C5 bianca guidata da H.D., gli ha attraversato improvvisamente la strada. Inutile è stata la frenata di entrambi, come inevitabile è stato il violentissimo impatto che ha visto il giovane extracomunitario volare sull’ asfalto sbattendo la testa.

Diversi testimoni presenti all’impatto ipotizzano che l’uomo anziano H.D. residente ad Asola alla guida della sua automobile, non abbia assolutamente visto il sopraggiungere del giovane marocchino sul suo motociclo, in quanto il sole si stava alzando proprio dalla stessa direzione del ragazzo e probabilmente è stato abbagliato.

Il giovane per la caduta batteva violentemente la testa e il corpo; rimasto sull’ asfalto, dopo poco riceveva i primi soccorsi dei medici del 118 che lo hanno ricoverato velocemente al pronto soccorso dell’ospedale di Cremona per trauma cranico e contusioni varie. L’anziano particolarmente scosso e spaventato è rimasto sotto choc per diverso tempo.

Sul luogo dell’incidente intervenivano da Canneto sull'Oglio direttamente il comandante di polizia locale Marco Quatti e la collega Elisa Delmiglio che in questi giorni di caldo torrido, assieme ai colleghi, sembrano non avere un momento di tregua nell’ intervenire da un incidente all’altro sul vasto territorio di competenza coperto dalla convenzione di polizia locale Associata dei Fiumi e delle Torri che probabilmente è in procinto di espandersi ancora prima di fine anno.(Antonella Goldoni)
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista