Quotidiani locali

Marmirolo

Verifiche sismiche alle scuole di Marmirolo. Stanziati 50mila euro

Check up degli edifici per conoscerne lo stato e mettere in cantiere eventuali interventi

MARMIROLO. Un check up delle scuole del comune per conoscerne lo stato e mettere in cantiere eventuali interventi.

L’amministrazione comunale di Marmirolo ha deciso di procedere ad una serie di verifiche di vulnerabilità sismica delle scuole elementari e medie del capoluogo e della materna e dell’elementare di Pozzolo. Escluse nido e materna di Marmirolo, già oggetto di interventi di miglioramento sismico. Le prime verifiche sono state affidate all’ingegner Armando Dalai.

Per completare l’iter, però, era necessario realizzare indagini diagnostiche e prove di laboratorio legate ai materiali. L’amministrazione ha stanziato pertanto 47mila euro scegliendo la strada della procedura negoziata. Due gli operatori economici consultati: la scelta è ricaduta sulla ditta 4 Emme Service di Bolzano. Nelle prossime settimane sono previste le verifiche.

Una volta ricevute le risposte, l’amministrazione comunale predisporrà il piano di adeguamento sismico. «Si tratta di un impegno che abbiamo preso con l’istituto comprensivo - spiega il sindaco Paolo Galeotti -, la nostra attenzione nei confronti del mondo della scuola è massima».

Tra le altre novità annunciate dall’amministrazione comunale, quella di ricavare, ogni mercoledì a partire dal 30 agosto, un posteggio in piazza Don Laerte a Marengo da riservare ad un operatore del settore alimentare. Il 14, 15 e 18 settembre, invece, in municipio, si terrà l’asta pubblica per la vendita di terreni di proprietà comunale, sedime dell’ex linea ferroviaria Mantova-Peschiera in località Campagnazza e San Brizio. I lotti sono 14.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare