Quotidiani locali

San Benedetto, i Lions consegnano le borse di studio

SAN BENEDETTO PO. Il Lions Club Padania ha premiato con una borsa di studio di 400 euro ciascuno il miglior studente dei sei istituti comprensivi del territorio di sua competenza, con un’iniziativa...

SAN BENEDETTO PO. Il Lions Club Padania ha premiato con una borsa di studio di 400 euro ciascuno il miglior studente dei sei istituti comprensivi del territorio di sua competenza, con un’iniziativa che rappresenta il service del 2016/17. Su indicazione dei rispettivi dirigenti scolastici, hanno ricevuto il riconoscimento: Erica Corradini dell’I.C. di Gonzaga; Greta Nasi dell’I.C. di Pegognaga; Francesco Ferraresi dell’I.C. di Quistello/San Giacomo delle Segnate; Cecilia Grappelli dell’I.C. di San Benedetto Po/Moglia; Irene Garimberti dell’I.C. “Il Milione” di Suzzara, Chiara Calestani e Elisabetta Giroldini dell’I.C. “Margherita Hack” di Suzzara, che si sono divise equamente il valore della borsa di studio.

La cerimonia si è svolta nella serata nella scuola media “Enrico Ferri” di San Benedetto Po, alla presenza di numerosi soci Lions, dei genitori dei premiati, di alcuni insegnanti e della dirigente scolastica Donatella Gozzi, che ha elogiato gli studenti per essersi distinti sia per le competenze cognitive, sia per quelle sociali. Il presidente del Lions Club Padania, Aldo Guidetti, si è rivolto ai giovani congratulandosi per gli eccellenti risultati raggiunti e invitandoli ad affrontare con la stessa dedizione il nuovo ciclo di studi che stanno per intraprendere. «È doveroso riconoscere – ha aggiunto – che il merito non è solo vostro. I vostri genitori sicuramente vi hanno incoraggiato e sostenuto e i vostri docenti hanno contribuito alla vostra crescita personale, culturale e sociale. Un grazie anche a loro». È seguita la premiazione, dopo di che i ragazzi hanno preso la parola per ringraziare.

Emozionati e felici del risultato, hanno dichiarato che per loro è stata una sorpresa, anche se erano consapevoli di aver fatto un buon percorso di studi. Ora li aspetta una prova più impegnativa, avendo scelto di proseguire con il liceo scientifico o delle scienze umane al Manzoni di Suzzara, ma con lo sprone di un bel riconoscimento.

Oriana Caleffi



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista