Quotidiani locali

mantova

Phoenix, in rete il video col Bibiena

“Ti Amo” è stato registrato in luglio, presente anche la regista Sofia Coppola

MANTOVA. È stato lanciato ieri l’ultimo video dei Phoenix dal titolo Ti Amo, registrato in gran segreto al Teatro Bibiena nel luglio scorso. Si tratta di un progetto sperimentale tra la popolare band indie-rock francese, Blogothèque (società francese specializzata in eventi musicali), Google Arts&Culture e il Comune di Mantova, che unisce arte e musica per avvicinare gli utenti alle meraviglie artistiche e culturali del nostro Paese. Alle riprese del video Ti Amo, come aveva rivelato la Gazzetta in occasione delll’evento, aveva assistito anche la regista statunitense Sofia Coppola. L’iniziativa prende le mosse dalla collaborazione per la digitalizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale della città, avviata nel 2016 tra il Comune di Mantova e Google Arts&Culture nel dicembre scorso e che favorisce la riscoperta dei capolavori dei luoghi d’arte e cultura più iconici della Capitale Italiana della Cultura 2016.



Da ieri tutti i fan della band e gli appassionati d’arte potranno, inoltre, scoprire il racconto del dietro le quinte del video direttamente sulla piattaforma Google Arts & Culture.


«È una bellissima operazione che promuove in tutto il mondo la città di Mantova – ha commentato l’assessore alla Rigenerazione urbana e Relazioni internazionali Lorenza Baroncelli -. Inoltre, la presentazione ha fatto emergere la sua capacità di essere luogo ideale per proporre eventi culturali di vario genere, ma sempre di grande caratura». «L’assessore Baroncelli - informa una nota di via Roma - dal 2016 segue per il Comune lo sviluppo della collaborazione con Google Arts&Culture, fortemente voluta dal sindaco Mattia Palazzi».
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista