Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Gli ottocento anni del borgo A Canneto la caccia al tesoro

CANNETO SULL'OGLIO. Proseguono gli eventi per la celebrazione degli 800 anni del borgo. Sabato folta partecipazione all'inaugurazione della collettiva "I Quattro del vecchio asilo" ospitata per l'occa...

CANNETO SULL'OGLIO. Proseguono gli eventi per la celebrazione degli 800 anni del borgo. Sabato folta partecipazione all'inaugurazione della collettiva "I Quattro del vecchio asilo" ospitata per l'occasione dalla galleria B&B Arte Bonelli Lab di via Cavour. L'esposizione è stata voluta dal Comune per celebrare il talento di quattro artisti locali: Silla Acerbi, Luciano Ugoletti, Fausto Scalvini e Mauro Pagano (gli ultimi due prematuramente scomparsi), che proprio nei locali dell'ex asilo comunale avevano fondato negli anni '70 il "Gruppo Canopo", rimarrà aperta fino al 22 ottobre.

In mostra un'ottantina di opere, per la maggior parte quadri, ma anche sculture e bozzetti. A introdurre il vernissage il sindaco Raffaella Zecchina, Silla Acerbi, Luciano Ugoletti, Oriana Scalvini, moglie di Fausto, e Werther Gorni. Domenica pomeriggio invece una trentina i partecipanti di tutte le età alla caccia al tesoro per le vie del paese organizzata da Associazione Gruppo del Giocattolo Storico e Pro Loco. (mlr)