Quotidiani locali

volta MANTOVANA 

Inaugurate le due scuole antisismiche

VOLTA MANTOVANA. Nella mattinata di ieri si sono tenute le presentazioni dei lavori di adeguamento sismico nelle due scuole dell’infanzia, di Volta Mantovana e di Cereta. Gli interventi hanno...

VOLTA MANTOVANA. Nella mattinata di ieri si sono tenute le presentazioni dei lavori di adeguamento sismico nelle due scuole dell’infanzia, di Volta Mantovana e di Cereta. Gli interventi hanno riguardato sia l’aspetto statico che quello della messa in opera in caso di terremoto, con una spesa prevista di 385mila euro finanziata con fondi propri per 85mila euro e per 300mila mediante il mutuo della Cassa Depositi e Prestiti. Il sindaco Luciano Bertaiola, affiancato dall'assessore Laura Parlato e dalla dirigente scolastica, ha spiegato alle numerose famiglie intervenute che i rilievi su entrambi gli edifici sono stati effettuati nel corso delle vacanze di Natale dello 2016, in modo da essere pronti per la cantieristica durante i mesi estivi. A oggi le due scuole sono state sanate e messe in sicurezza. Le manutenzioni più significative sono state realizzate nel complesso di Volta, dallo scantinato fino al tetto, documentabili sui pannelli e sulle planimetrie posizionati all'interno della scuola. Insomma, una mattinata di festa in cui i bambini hanno inaugurato l’evento con l’inno di Mameli accompagnati da un trombettista dell’Ente Filarmonico di Guidizzolo. Infine, entrambe le scuole verranno anche intitolate: quella di Cereta si chiamerà Arcobaleno; quella di Volta sarà dedicata a Rita Levi Montalcini in accordo con l’istituto comprensivo.

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista