Quotidiani locali

mantova

Info aggiornate sui parcheggi. In arrivo i cartelli e un’app

Previsti anche i cartelli a messaggio variabile: saranno installati entro i primi sei mesi del nuovo anno, agli ingressi della città

MANTOVA. Come ogni città turistica che si rispetti: previsti e annunciati, i cartelli a messaggio variabile saranno installati entro i primi sei mesi del nuovo anno, agli ingressi della città. Collegati ai principali parcheggi in struttura (Mazzini e Mondadori) e a raso della città (tra gli altri, Campo Canoa, viale Montelungo e lungolago Gonzaga), i sei cartelli indicheranno i posti liberi.

«Gli automobilisti potranno conoscere i posti liberi sia da questi cartelli all’ingresso della città, sia da casa o dal proprio cellulare collegandosi a un’apposita app o al sito del Comune – anticipa l’assessore Iacopo Rebecchi – Si tratterà di una soluzione di smart parking che rivoluzionerà sicuramente l’approccio della mobilità cittadina, rendendola più semplice e anche più ecologica, in quanto si ridurrà il traffico per la ricerca del posto auto. Abbiamo già scelto il partner tecnologico che con Tea Rete Luce realizzerà il progetto, si tratta di una delle aziende leader nazionale nel campo dei cartelli a messaggio variabilità e della infomobilità».


 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista