Quotidiani locali

mantova

Stragi del sabato sera raffica di controlli: in una notte 82 multe

Operazione Smart, impegnati 80 agenti delle polizie locali. Per l’iniziativa della Regione in campo ventotto Comuni

MANTOVA. Maxi operazione delle polizie locali di tutta la provincia per contrastare il fenomeno delle stragi del sabato sera, degli illeciti ambientali e degli esercizi commerciali abusivi o irregolari. Gli agenti di ventotto Comuni, coordinati dal comando di Mantova, per tutta la notte di sabato hanno presidiato le strade più a rischio del territorio. L’operazione, denominata Smart 2017, ha visto scendere in campo ottanta operatori ed è stata decisa dalla Direzione generale per la sicurezza della Regione Lombardia.

Ma veniamo all’esito di questi controlli mirati che hanno impegnato le forze di polizia per oltre dieci ore. In primo piano le multe inflitte a vario titolo: sono 62 su un totale di 640 auto controllate. Sei gli automezzi sequestrati e 202 i test alcolometrici eseguiti. Di questi, cinque sono risultati positivi, avendo superato il minimo consentito dalla legge. Sei, invece, le patenti ritirate. Solo a Mantova città sono state impiegate otto pattuglie per un totale di sedici uomini. Il servizio è stato assicurato dagli agenti benché fuori dall’orario di lavoro previsto. Le multe variano da zona a zona. Undici quelle rilevate a Marmirolo, nettamente in testa a questa classifica delle trasgressioni al codice della strada. Segue Suzzara con 9 e Goito con 8.

Tra Serravalle e Sustinente sono stati multati sei automobilisti, cinque a San Benedetto Po, quattro a Castel Goffredo e due a Volta Mantovana. Una sola multa invece a Roverbella, a Castel Goffredo e Castiglione. Al termine dei controlli gli agenti delle polizie locali hanno inviato i loro rapporti alla sede di Mantova che, a sua volta, ha trasmesso il tutto alla Regione Lombardia che ha già diffuso i dati. I veicoli controllati sono stati 13.954, con 2.480 multe, 3.490 i conducenti sottoposti a test alcolemico, di cui 118 positivi; 74 i drug test effettuati, e 8 persone sono risultate positive; 167 le patenti ritirate; 103 i veicoli sottoposti a fermo o sequestro; 19 gli incidenti rilevati e 129 gli interventi su richiesta. «La Regione Lombardia - ha spiegato l’assessore alla sicurezza, protezione civile e immigrazione Simona Bordonali - ha finanziato questa operazione regionale con 220mila euro: 284 comuni hanno aderito, 1.182 operatori di polizia locale hanno prestato servizio».
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista