Quotidiani locali

MANTOVA

Allarme Coldiretti: la cimice asiatica assedia i frutteti

È scura, aggressiva e nessuno riesce a fermarla. La cimice asiatica ha preso d’assalto la Lombardia con danni medi fino al 40% dei raccolti su soia e frutteti

MANTOVA. È scura, aggressiva e nessuno riesce a fermarla. La cimice asiatica ha preso d’assalto la Lombardia con danni medi fino al 40% dei raccolti su soia e frutteti. È quanto emerge da un monitoraggio di Coldiretti che segnala la presenza dell’insetto nelle zone di Mantova, Brescia, Sondrio, Varese, Como, Milano e Lodi. A essere prese di mira nella nostra provincia sono le pere Igp mantovane. Pierpaolo Morselli, 43 anni, produttore di pere a Ostiglia (Mantova) conferma: «Quest’anno è anche peggio del 2016. Abbiamo trovato l’insetto ovunque, con danni in media del 30% su soia e frutteti, ma si arriva anche a punte del 70%. Abbiamo provato a mettere le reti anti insetto, ma su terreni estesi diventa complicato. La maggiore presenza l’abbiamo rilevata tra maggio e giugno, non c’è modo di combatterla».

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics