Quotidiani locali

roncoferraro 

Solidarietà per Leonardo, concerto a Poggio Rusco

Si attiva una nuova catena di solidarietà per aiutare il bimbo di Roncoferraro colpito dall'atrofia muscolare spinale

POGGIO RUSCO. Si attiva una nuova catena di solidarietà a Poggio Rusco per aiutare il piccolo Leonardo Ferri, il bimbo di Roncoferraro colpito dall'atrofia muscolare spinale, e la sua famiglia.

Il piccolo vive insieme ai genitori a Roncoferraro, ma il padre ha abitato a Poggio per molti anni, dove ancora risiede il nonno. E il paese, dopo Porto Mantovano e Roncoferraro, ha deciso di mobilitarsi per dare sostegno a questa famiglia e raccogliere fondi che possano servire per apparecchiature mediche e terapie. Si tratta di affrontare terapie molto costose, e la famiglia ha bisogno di aiuto.

Il primo evento è stato ieri in chiesa e si è trattato di un concerto d'organo, organizzato dall'associazione Amici della chiesa.

«Noi avevamo già in programma l'evento -ha spiegato il presidente Tiziano Lotti – e quando abbiamo saputo della situazione del piccolo Leonardo e della sua famiglia abbiamo voluto dare il nostro contributo e devolvere il ricavato del concerto, che è a offerta libera, per questa causa».

Il concerto è stato suonato a quattro mani, quelle dei musicisti Silvio Celeghin e Federica Iannella. L'iniziativa, che a Poggio Rusco a preso il nome di “Nastro azzurro”, è partita da Emanuele Mantovani, presidente dell'Accademia dal Pidrus.

Mantovani ha poi coinvolto la Pro loco e l'assessore Maria Rosaria Mirto, che ha attivato la consulta delle associazioni per organizzare iniziative benefiche. «Da qui a Natale cercheremo di raccogliere altri fondi per il piccolo Leonardo organizzando una serie di eventi», fanno sapere dalle associazioni poggesi. Tutte le associazioni si stanno impegnando a fondo per dare il loro contributo, dall'Avis a quella dei commercianti, alla Casa delle farfalle. E, in più, ci sono già in programma diverse iniziative per le prossime settimane.

Ad inaugurare la catena della raccolta fondi sono stati proprio gli Amici della chiesa con il concerto di ieri.

Giorgio Pinotti
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista