Quotidiani locali

asola 

Il fisarmonicista Piazza arriva sul palco di Sanremo

Fu notato a otto anni dal maestro Sergio Gelmetti. Oggi fa il tutto esaurito nei locali e presto si esibirà sul palco dell'Ariston. Da Asola due pullman per sostenerlo

ASOLA. Il maestro asolano Sergio Gelmetti 25 anni fa notava ad Asola un bambino di soli otto anni che aveva particolari doti canore, Felice Piazza. Quel bambino oggi è diventato uomo ed è particolarmente amato da tutti; dove arriva lui con le note della sua fisarmonica, del suo clarinetto o del suo sax, affolla piazze, teatri, sale da ballo e importanti palchi.

E ora che, da diversi anni, è anche supportato da altri orchestrali, lo vedremo addirittura sul palco Ariston di Sanremo il 10 novembre (alle 20.45) a rappresentare, come unica orchestra, la provincia di Mantova accanto alle più prestigiose e conosciute orchestre italiane.

Piazza è davvero un personaggio carismatico. Nato con la passione per il canto, partecipa da bambino a qualsiasi concorso canoro, ma quando conosce il maestro Gelmetti scopre di essere particolarmente portato anche per la musica. Riceve dalla mamma in dono la fisarmonica “Paolo Soprani” del nonno napoletano. Studia musica frequentando il conservatorio e diplomandosi nel 2007 in clarinetto e sax. Il suo impegno sfocia in una bravura eccelsa che a soli 16 anni, ancora prima di diplomarsi, gli consente di entrare a fare parte di formazioni dell’ambiente in musica da ballo.

Nel 2008 si lancia in un percorso personale chiamato “Felice Piazza e la band” e ora la sua orchestra è richiestissima ovunque in tutta Italia e il 10 novembre addirittura a San Remo alla quinta edizione di “ Le grandi orchestre”. Sul palco si esibiranno le venti regioni d’Italia.

I fan di Felice hanno organizzato due pullman per accompagnarlo e supportarlo con il loro entusiasmo con partenza alle 12.30 da Asola il 10 novembre e rientro la sera del giorno dopo per un’escursione in Costa Azzurra. Per informazioni: 338-6893823.


 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista