Quotidiani locali

roncoferraro

Superenalotto, a Roncoferraro vinti 315mila euro

Azzeccati 4 numeri più il superstar nella ricevitoria di Claudio Raimondi. Il fortunato è un uomo di mezza età

RONCOFERRARO. Ha giocato una schedina del Superenaltotto da 42 euro: 8 numeri più il superstar e ne ha azzeccati la metà. E alla fine ha vinto la bellezza di 315mila euro. La vincita è avvenuta in seguito all'estrazione di giovedì sera. La puntata poche ore prima. Stamattina il titolare della tabaccheria-ricevitoria di via Battisti a Roncoferraro, Claudio Raimondi, nel riepilogare le vincite ha notato il colpaccio.

Il tabaccaio racconta le altre maxi vincite

"E' un signore di mezza età - racconta il tabaccaio - che ogni tanto, più o meno due volte al mese, viene a giocare nella nostra tabaccheria. Lo conosciamo di vista, ma non ci risulta che sia di Roncoferraro". Il fortunato ha azzeccato 4 numeri più il superstar. Se avesse centrato anche il quinto avrebbe intascato quasi un milione di euro. Nel 1997 nella stessa ricevitoria la maxi vincita da un miliardo di lire con un gratta e vinci e nel 1987 i 550 milioni di lire con un 13 al Totocalcio.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista